venerdì 9 agosto 2013

CIPOLLE ROSSE RIPIENE...e sogni ad occhi aperti!

Ciao a tutti!

Vi capita mai di sognare ad occhi aperti??!!! Nooo...
Oh a me molto spesso...mi ritrovo a fantasticare sulla mia casa ideale, sul suo arredamento, su come sarà la mia vita quando i miei nanetti saranno ormai grandi e non avranno più molto bisogno di me....insomma su mille e ancora mille progetti, tutti diversi e ugualmente appassionanti....

 
Ad esempio, nell’ultimo periodo mi ritrovo spesso a pensare come sarebbe se avessi un ristorante tutto mio, anzi tutto nostro...bhe’ sicuramente sarebbe un ristorante di piccole dimensioni, una bella locanda con pochi coperti...in campagna...con soffitti a volta e mattoni a vista...tutto arredato con mobili antichi recuperati qua e là nei mercatini di antiquariato della zona...con pochi fronzoli, un po’ spartana...con un bel giardino ricco di fiori ed essenze, un piccolo angolo dedicato alle erbe aromatiche e laggiù in fondo vicino al pozzo, al barbecue e al forno a legna un fornitissimo orto molto curato e ricco di verdure di stagione...ah dimenticavo... vicino all’orto, un piccolo frutteto...se no le conserve con cosa le preparo!!??

E poi, tornando all’interno, al cuore del locale...la cucina, che, a differenza del resto, dovrà essere molto moderna, tecnologica, spaziosa con una zona dedicata esclusivamente alle preparazioni dolci ed alla panificazione...e qui già vedo lo chef...
nella sua divisa nera con bordino bianco affaccendato nella preparazione della cena...ve lo immaginate!!??

Ah non vi ho detto chi sarà lo chef...ma come non lo avete capito...ma il fotografo naturalmente...ve lo immaginate!!??

Io sì, perfettamente...e sarebbe un grande chef ne sono certa...vi state domandando che ruolo avrei io!? AhAh..io mi occuperei dei dolci e dei lievitati...ecco perché in cucina voglio l’angolo dedicato...se dovessi dividere la cucina...altro che dolci...finirei col fare la sguattera dello chef!!!


Sì...Sì...la cantina e sicuramente la cucina le lascerei senz’altro a lui...pensate che sbaglio...no..no tranquilli...guardate cosa ha sfornato questa volta per la famiglia Fotocibiamo e poi ditemi se non sarebbe la scelta giusta!

La ricetta è una rivisitazione delle cipolle ripiene alla piemontese...lo so...lo so...non sono un piatto leggerissimo...ma davvero golosissimo...perfetto per quando farà un po’ più fresco...


CIPOLLE ROSSE RIPIENE



INGREDIENTI per 4 persone:
  • 4 cipolle di Tropea (1 kg circa)
  • 30 g burro
  • 2 amaretti secchi (6 g circa)
  • 5 cucchiai parmigiano reggiano (35 g circa)
  • 2 uova
  • un pizzico noce moscata
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cracker salati
  • 200 g fegatini di pollo (tra fegatini e cuori)
  • 20 g burro
  • ½ bicchiere di grappa
  • sale qb
  • pepe qb

PROCEDIMENTO:

Pulite i fegatini e fateli soffriggere in un tegame con 20 g di burro, rigirate accuratamente e lasciate rosolare leggermente, sfumate con la grappa e aggiustate di sale e pepe. A questo punto, quando la grappa sarà del tutto evaporata lasciando solo il suo aroma, togliete il tegame dal fuoco e tenete da parte.



Sbucciate le cipolle eliminando le prime “foglie”, quindi fatele cuocere per 15 minuti in acqua bollente leggermente salata lasciandole intere.


Scolatele con cura, mettetele sopra ad un canovaccio e tagliatele orizzontalmente. Quindi con molta delicatezza, aiutandovi con un cucchiaio togliete la parte centrale della polpa e tritatela finemente. 




Unite la polpa tritata delle cipolle ai fegatini anch’essi tritati, aggiungo quindi le uova, la noce moscata, il formaggio, gli amaretti, un cucchiaino di zucchero, aggiustate di sale e pepe ed infine amalgamate per bene.


Riempite le mezze cipolle e ponetele in una pirofila imburrata, spolverizzatele con i cracker finemente frullati e miscelati con un cucchiaio di parmigiano. Disponete sopra ad ogni cipolla un fiocco di burro, quindi passate in forno caldo 200°C e lasciate cuocere per 45 minuti, sino a che si sarà formata sulla superficie una crosticina dorata.




Buon appetito!!!


Non mi resta che augurarvi un felice fine settimana e un felice ferragosto...

38 commenti:

  1. Adoro le cipolle! Buone vacanze! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io le amo in tutte le salse!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  2. Se sogno...? Forse anche troppo cara. Non importa se dormo o se sono sveglia.. lo faccio intensamente, per scappare dalla realtà o per sperare che cambi. E ti auguro presto di realizzare quel sogno che descrivi così...bene! Deliziose queste cipolle! :) TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Ely...io sono una vera sognatrice...lo sono sempre stata...mi rilassa e ad esempio quando sono sul tapiroulant mi aiuta a far passare il tempo in fretta!!!!!

      Un abbraccio forte forte
      monica

      Elimina
  3. ma che bella sarebbe la tua locanda sono riuscita ad immaginarmela mentre la descrivevi!! io sto facendo i pomodori ripieni solo che uno l'ho tagliato troppo e ora è tutto aperto! ahhh! disastro!! però uno sta venendo bene ^_^
    le cipolle quanto mi piacciono e queste me le mangerei subitissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..capita anche a me!!! Guarda bene la foto con le cipolle vuote....hai notato che collage!!!!!!! Ma che caldo fa...stamattina c'era fresco ma ora....io amo il freddo!!!!!!

      Un abbraccio grande
      monica

      Elimina
    2. :D sì stamattina un bel venticello ora invece!!

      Elimina
    3. .....mi sto sciogliendo!!!!!!!

      Elimina
  4. Anche io Monica sono una sognatrice,ma la vita senza sarebbe proprio grigia. A me le cose pesanti piacciono da morire e anche se odio il caldo e sto giu' la fame non mi passa mai,mmmmmmm buonissime le tue cipolle :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ma sai che ho lo stesso problema....un caldo da morire ma la fame non passa mai....ma si può!!!

      Un abbraccio Gio
      monica

      Elimina
  5. Se tu avessi un ristorante tutto tuo, e' certo che verrei a trovarti, queste cipolle con fegatini mi parlano, i colori viola poi li adoro!!! Davvero brava...allora cosa aspetti...comincia cercare il locale perché tu hai del talento vero!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naaa...sei troppo buona!!!
      Però sognare mi piace un sacco...ti dicessi che ho già scelto il colore delle tovaglie....ahahah...sono patologica!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  6. Tesoro è davvero bellissimo il tuo sogno ad occhi aperti..e chissà che un giorno non si realizzi! Secondo me sarebbe un vero successo…come questa teglia di golose cipolle ripiene! Bravissimi
    Un bacio
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un'inguaribile sognatrice!!!

      Un bacione cara
      monica

      Elimina
  7. Ciao Monica, e io verrei di corsa a mangiare in questo favoloso ristorantino-locanda, se poi mi porti in tavola piatti invitanti e gustosi come queste cipolle che dire...sono favolose!!! Complimenti al fotografo per la ricetta e ovviamente per le foto!!! Bravissimi!!!
    Bacioni, buon fine settimana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AhAh...hai visto...almeno i sogni facciamoli in grande!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  8. Che ricettina spettacolare!Molto strana per me l'accostamento degli ingredienti!..le foto come sempre sono spettacolari..
    bhè anch'io vorrei un ristorantino tutto mio...chissà nella vita cosa ci riserva il futuro!

    Ps: da poco è on-line il mio nuovo sito: quintopeccatocapitale.it
    Ho fatto un po' di rinnovi traslocando da blogger a un dominio personale. Il sito è in fase di realizzazione ma mi fa veramente piacere invitarti a sbirciare le novità!
    Buona serata
    Angelica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incrociamo le dita...chissà in futuro!!!
      Ti vengo senz'altro a trovare...

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  9. Mentre leggevo la descrizione mi sembrava proprio di esserci dentro quella locandina... e mi sembrava pure di sentire l'odore di queste fantastiche cipolle ripiene! Si vede proprio la vostra passione! Complimenti!
    A presto!
    Rossy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...una delle tue creazioni sarebbe perfetta per l'inaugurazione!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  10. ciao Monica
    mmmmm invitanti queste cipolle! sicuramente gustose per me visto quanto amo le cipolle ^_^
    Il sogno di un ristorantino max 40 posti è sempre stato un mio sogno irrealizzato ^_^ ma credo sia un sogno comune a noi food blogger. Tu lo hai descritto con tanta dovizia che ti ci vedrei proprio col fotografo ^_^
    bacio grande tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!!!
      Hai ragione è il sogno che ci accumuna un po' tutti vista la nostra passione!!!! Sapessi quante volte ho cambiato l'arredamento e il tovagliato...ahahaha mi diverte tantissimo e mi rilassa sognare!!!

      Un abbraccio forte
      monica

      Elimina
  11. Ciao Monica :) Io sogno, eccome! :D Credo che i sogni prima o poi si avverino e ti auguro con tutto il cuore che quello che più desideri possa avverarsi! :) <3 Ottime cipolle, invitantissime! Complimenti, un abbraccio forte e buone vacanze :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale...evviva i sogni!!!
      Sei dolcissima...sai in realtà il mio sogno si è già avverato...la mia famiglia...tutto questo, i miei sogni, sono più un gioco...anche se mai dire mai...

      Un abbraccio stretto stretto stellina e buone ferie...
      Monica

      Elimina
  12. Bellissimo il tuo sogno Monica, ti auguro di poterlo realizzare in quanto hai tutte le carte in regola per aprire una locandina, essendo bravissima e con una grande passione per la cucina (e questo si vede nei bellissimi piatti che proponi, tra cui queste cipolle, veramente originali e troppo invitanti..bravissima!!:)
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  13. Appena ho adocchiato le cipolle dalle foto sui report che invia bloglovin mi sono fermata subito e quando ho visto che eravate voi, Beh, una garanzia! Ho divorato la lettura come se divorassi una delle vostre invitanti cipolle! Ingredienti che amo compresi i fegatini! Buon ferragosto a voi e...realizzatelo sto sogno e mandatemi l indirizzo!

    RispondiElimina
  14. Bè diciamo che il nostro casale è proprio il tuo sogno allora! ;D
    Mha cara Monica, io ti direi di venire qui per qualche tempo, provare l'esperienza e poi ci ritroviamo per dirmi come è andata! ;D
    è dura, durissima...però noi siamo solo tre donne in 3 ettari e mezzo di terreno..con due braccia forzute d'uomo vivremmo meglio, questo è sicuro.
    Come ben sai è un cambio di vita bellissimo però che ti toglie un sacco di tempo e libertà.. dai veniteci a trovare.. così passi qualche giorno provando "l'emozione" di vivere in un casale immerso nella campagna con orto, frutteto e compagnia bella! mi piacerebbe tanto vedervi..
    p.s. comunque sareste uno dei miei ristorantini preferiti.. sicuramente! ;D
    un abbraccio grosso, grosso!

    RispondiElimina
  15. E' ovvio che verrei immediatamente a mangiare in questa stupenda locanda, una garanzia! Mi piacciono molto le cipolle, in realtà un pò tutti gli ortaggi, queste sono molto invitanti e non dipende solo dalle bellissime foto!!!
    Bacione
    Candida

    RispondiElimina
  16. ...molto interessente e insolita, almeno per come ricordo la verdura ripiena di mia madre..io ancora non mi ci sono mai messa...chissà che non prenda l'ispirazione qui!!

    RispondiElimina
  17. però che bel sogno, approvo in pieno la tua scelta di dedicarti a dolci e panificazione, lo farei anche io, mai viste cipolle ripiene così, devono essere buonissime, complimenti, ti auguro che il tuo sgno un giorno possa trasformarsi in realtà, un bacio

    RispondiElimina
  18. Ciao Monica, anch'io sogno tanto e nei miei sogni per me vedo un agriturismo gestito insieme alle me figlie...!!! Ma ho anche altri mille sogni... Alla tua locanda verrei subito!!!! :)))
    Bacio e buon we!

    RispondiElimina
  19. beh se tu aprissi un ristorante io sarei la prima a fiondarmi da te!!!! Che brava che sei, queste cipolline devo vedere se riesco a farle!! Sento il profumino *.*

    RispondiElimina
  20. ...Ma che bello questo blog..si respira un'aria cosi accogliente e di famiglia,complimenti a tutti e due!!!
    Queste cipolle parlando da sole..e le foto poi..bravi!!!! ;-)
    A presto buona serata

    RispondiElimina
  21. Complimenti per il blog, e per la ricetta che ho pensato subito di salvare ,intanto mi unisco ai tuoi lettori fissi.
    Ciao e buona serata

    RispondiElimina
  22. che buone le cipolle fatte così...grazie della ricetta! voglio farle presto! complimenti ciao cara

    RispondiElimina
  23. Vi auguro che un giorno questo sogno diventi realtà!!!
    Io sarò tra i vostri clienti...Monica passa da noi c'è una sorpresa per voi. Buona serata:))

    RispondiElimina
  24. Ciao cara :) ok, mettiamo bene in chiaro che a me le cipolle non piacciono.. ma queste, è tutta un'altra storia, sono fantastiche coppe violacee ripiene!!!! woooo, ne vorrei subito una:)
    volevo dirti che, se ti va, ho postato una marmellata di bacche di sambuco in cui ho spiegato un po' cosa sono.. dovrebbe rendere un po' più positiva l'idea che hai di queste favolose bacche :D
    un bacione, buona domenica!
    Silvia

    RispondiElimina
  25. Che sogno il ristorantino-locanda da pochi coperti... è anche il mio e chissà che non si realizzi quando il figliolo sarà cresciuto e avrò più tempo da dedicare alla realizzazione di questo bel sogno!
    Ciao da Bologna, Monia.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...