giovedì 24 settembre 2020

FOCACCETTE AL FORMAGGIO...per Al Km 0!

Ciao a tutti!

Oggi prepariamo insieme le focaccette al formaggio, per il nostro appuntamento mensile con la rubrica de “Al km 0” che ha per tema lo "street food”.
 


Le focaccette al formaggio, fugassette” in dialetto, sono uno street food tipico della nostra regione, sono dei piccoli scrigni di pasta non lievitata ripieni di filante stracchino fritte in abbondante olio. Sono tipiche della riviera di Levante nei dintorni delle cittadine di Recco, Sori, Uscio, Pieve e Camogli: a Megli, frazione di Recco, ogni anno, nel giorno di Pasquetta e nel fine settimana successivo, ha luogo la Sagra delle focaccette, momento molto atteso da turisti e genovesi.
 


Le fugassette sono preparate con gli stessi ingredienti della focaccia di Recco, e per questo potremmo considerarle come una sua variante, l’unica cosa che cambia è la tipologia di cottura, le focaccette al formaggio sono fritte. Naturalmente ci sono anche prove di versioni cotte al forno, ma sinceramente non credo che il risultato sia troppo simile.
 


Vediamo come prepararle insieme...


FOCACCETTE AL FORMAGGIO
INGREDIENTI:
  • 400 g farina di media forza
  • 200 g acqua
  • 40 g olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale

per finire:
  • stracchino (circa 500g)
  • olio di semi di arachide per friggere


PROCEDIMENTO:

Preparate l’impasto, potrete utilizzare l’impastatrice oppure semplicemente impastare a mano. Impastate bene tutti gli ingredienti: farina, acqua, olio e sale fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Non abbiate fretta.

Date forma a palla, coprite con pellicola e lasciate riposare per 1 ora ancor meglio 2. Questo vi permetterà di stendere la pasta facilmente, talvolta preparo l’impasto al mattino per poi friggerlo la sera.

Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto con il mattarello o aiutandovi con una sfogliatrice fino ad uno spessore di 2-3 mm (poco più spesso di come lo fareste per la focaccia di Recco). 
 


Su metà sfoglia mettete distanziati di qualche centimetro (4-5 cm) dei mucchietti di stracchino (indicativamente 50 g ciascuno). Coprite con l’altra metà sfoglia quindi pigiate bene la pasta intorno allo stracchino per far fuoriuscire l’aria e farla aderire bene. Con l’aiuto di un tagliapasta a rotella dentellata tagliate dei rettangoli (indicativamente 10x12 cm). 

Friggete le focaccette una alla volta in olio profondo, fate attenzione che non si buchino e per evitare che succeda: non appena tuffate nell’olio, continuate a bagnare la superficie della focaccetta con l’olio caldo aiutandovi con un cucchiaio, in questo modo eviterete di girarle. 

Scolate le focaccette e ponetele su carta assorbente. Serviranno pochi minuti ognuna per cuocerle. Servite calde.
 




Buon appetito!




Scopriamo ora insieme tutte le proposte de Al km 0 per il tema “street food” per questo nostro secondo appuntamento del mese di settembre:


LOGO





Seguiteci sulla pagina facebook de Al Km 0  se vorrete essere sempre aggiornati su ogni uscita.


Se non volete perdervi neppure un post del nostro Fotocibiamo, vi aspettiamo sulla nostra pagina facebook.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...