martedì 30 settembre 2014

LASAGNE AL FORNO CON VERDURE...


Ciao a tutti!


Non sono ancora riuscita a prendere il ritmo...i nanetti sono tutti via, divisi tra scuola ed asilo...le giornate dovrebbero essere tutte per me...dovrei avere un sacco di tempo a disposizione...ma niente...non c’è verso...non riesco a prendere il ritmo, le ore mi volano e ed è subito l’ora di andarli a prendere...

Così tutti i progetti iniziati in estate sono stati per il momento un po’ dimenticati...insomma mi sto trasformando in uno scuolabus a tempo pieno...per il terrore dei miei compaesani...Ahahah!!! Ma questa è un’altra storia!!!

Ma torniamo a noi...


Scorrendo gli ultimi post...mi sono resa conto che in barba alla programmazione del blog, vi ho presentato solo dolci da un po’ di tempo a questa parte...quindi mi sono imposta un’inversione di rotta...

Io amo impastare...amo le infinite possibilità che dà la farina...sia aggiungendo della semplice acqua oppure ingredienti più “ricchi” come uova, zucchero, burro...ma la partenza è sempre e solo quella semplice polvere bianca...e poi quando hai l’occasione di provare una ottima farina  come questa (grazie Valentina e con lei Molino Grassi), be’ allora il risultato è praticamente scontato...


Una delle mie ultime infatuazioni, in fatto di farine, è la farina ai cereali, mi piace il colore che dona al prodotto finale e la delicata nota che caratterizza ogni preparato fatto con questo prodotto...e così dopo averla utilizzata per pane e focacce, l’ho usata per fare le lasagne...e il risultato è stato superlativo...

Volevo un piatto della domenica...quindi delle lasagne al forno arricchite con le ultime verdure che ancora l’orto ci regala: melanzane, zucchine, peperoni e carote; il tutto avvolto da una delicata besciamella resa più particolare dall’aggiunta di qualche cucchiaio di pesto alla genovese, quello classico di basilico, con aglio, pinoli e formaggio e il nostro immancabile olio extravergine di oliva...per finire un veloce passaggio in forno per creare quella favolosa crosticina croccante tanto contesa quando il piatto arriva in tavola...


Che dire...provatele...a noi sono piaciute tantissimo!!! Nanetti compresi...nonostante le verdure!!!



LASAGNE AL FORNO CON VERDURE

 
INGREDIENTI (per 8-10 persone, 2 teglie 28x35 cm):

per la pasta:
  • 300 g farina multicereali 
  • 200 g sfarinato di grano duro
  • 3 uova
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • acqua solo se necessaria (per me due cucchiai)
  • un pizzico di sale

per la besciamella:
  • 1 lt latte
  • 100 g farina
  • 100 g burro
  • noce moscata
  • sale q.b.

ed infine le verdure:
  • 7 zucchine medie
  • 3 carote medie
  • 1 peperone rosso
  • 4 melanzane piccole
  • olio extravergine di oliva
  • 3 spicchi di aglio
  • parmigiano reggiano q.b.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa occupiamoci della pasta. Su una spianatoia fate la fontana con le farine, aggiungete un pizzico di sale quindi le uova. Con una forchetta iniziate ad impastare facendo assorbire le uova alla farina, quando avrete un composto “sbricioloso” iniziate ad aggiungere il vino bianco e solo una volta aggiunto tutto il vino e solo se necessario aggiungere poca acqua, il risultato non deve essere molle ma morbido. La necessità o meno dell’acqua dipende da molti fattori fra cui la farina stessa e non ultimo il tempo atmosferico! Quindi fate attenzione.


Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, create una palla e copritela con una ciotola rovesciata. 


Lasciate riposare a temperatura ambiente per una mezz’ora.


Trascorsa la mezz’ora di riposo, stendete la pasta sottile pochi mm e ricavate le lasagne. Cuocete le lasagne in abbondante acqua salata a cui avrete aggiunto 2 cucchiai di olio, l’olio impedirà alle lasagne di attaccarsi tra loro. Inoltre fate attenzione ad utilizzare una pentola molto capiente e di cuocere le lasagne poche alla volta, non tutte insieme. Dopo pochi minuti di cottura scolate le lasagne stendetele su un canovaccio pulito a raffreddare. Potete cuocere le lasagne anche il giorno prima, una volta fredde le lasagne possono essere sovrapposte su un piatto senza il problema che si attacchino e conservate in frigo fino all’utilizzo.

Preparate la besciamella: create il roux, facendo prima sciogliere il burro in una pentola abbastanza capace da contenere 1 lt di latte, ed aggiungendo la farina. Mescolate bene quindi aggiungete il latte poco alla volta e sempre mescolando con una frusta in modo che non si creino grumi. Aromatizzate con noce moscata (qui la quantità la dovete scegliere a vostro gusto) e aggiustate di sale. Fate cuocere per qualche minuto fino a che inizia ad addensarsi, in questo caso ho lasciato la besciamella un po’ più lenta. Tenete da parte.

Preparate ora le verdure: prendete le zucchine e dopo aver eliminato le due estremità tagliatele per il lungo in fettine sottili pochi millimetri. Quindi tagliate obliquamente ogni fettina in tocchetti uguali in modo da formare dei piccoli rombi. Fate lo stesso per le altre verdure. 


In una teglia coperta di carta forno mettete tutte le verdure mescolate, aggiungete 3 spicchi d’aglio interi (ma senza buccia) e 2 cucchiai di olio. Mescolate per bene in modo che tutte le verdure si condiscano, coprite la teglia con alluminio e cuocete in forno già caldo a 180°C per 20 minuti quindi levate il foglio di alluminio, mescolate le verdure e cuocete ancora per 10-15 minuti scoperto.

Aggiungete 3 cucchiai di pesto (fatto in casa!) alla besciamella e mescolate bene.

Ora avete tutto pronto per assemblare le lasagne.


In una teglia da forno mettete sul fondo la besciamella al pesto quindi mettete un primo strato di pasta, coprite ancora con la besciamella al pesto ora è il momento di aggiungere le verdure, un abbondante spolverata di parmigiano e coprite con un altro strato di pasta. Ripetete gli stessi passaggi per altre due volte terminando con le verdure e il parmigiano. Non devono essere troppo spesse, alla fine avrete solo tre strati di pasta intervallati dal condimento.

Cuocete in forno già caldo a 180°C per 20-25 minuti e comunque fino a quando si sarà formata una bella crosticina croccante e dorata!



Buon appetito!


27 commenti:

  1. Ciao Monica, ti faccio tantissimi complimenti per queste meravigliose e sfiziosissime lasagne, realizzate con tutte le verdure che adoro: oltre che invitantissime sono di sicuro troppo ma troppo buone e gustose, mi sta venendo l'acquolina:))
    bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy!!! Come stai!!??
      Grazie mille...quanti complimenti!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  2. Caspita che meraviglia Monica!!! sapevo che nelle tue mani questa farina si sarebbe trasformata in qualcosa di superlativo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah!!!! È la farina ad essere superlativa....
      io ho solo aggiunto qualche ingrediente!!!!!

      Vale...un bacione grande
      Moni

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ciao Silvietta!!!
      Come stai!!!???

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  4. Ma beeeeeelllla!!!!! Quando verrò a mangiare a casa tua voglio anche questa!!! AVete preso nota delle cose che voglio mangiare? Tutte? Magari!!! I primi tempi senza bambini ci spiazzano un pò, ma ti faccio vedere che appena entri a regime riuscirai a fare un sacco di cose! Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che sì!!!! Tutte archiviate in un file apposito denominato "La mia cuochina preferita"...non me ne è scappata una!!!!! Spero di entrare a regime presto...al momento mi sembra di essere sempre in partenza....

      Un abbraccio grande tesoro mio.....ma proprio grande eh!!!!!
      Moni

      Elimina
  5. Tiene todos los ingredientes para que esta lasaña esté de lo más sabrosa.
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina
  6. Ma come saranno buone! Quanto sei brava Monica! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela!!!!
      Ti adoro...sei un'iniezione di fiducia per la mia autostima!!!!!!!

      Ti abbraccio forte
      Monica

      Elimina
  7. Divina questa lasagna, pasta perfetta...besciamella gustosa e verdure colorate e saporite, brava Monica!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!!!
      Come stai??!!!
      È piaciuta tanto...amo la farina multicereali la metterei ovunque!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  8. Che meraviglia!! Adoro le lasagne! E le queste foto bellissime, trasmettono tutto il loro gusto!siete una coppia esplosiva :D
    Un abbraccio,
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah!!! Espolosiva è la definizione giusta...
      sapessi le discussioni su ogni post!!!!!
      È divertente poter lavorare insieme e sicuramente costruttivo!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  9. Ma perchè non riesco a prendere ritmo neanche io,la mattina vola che è un piacere e neanche io come te riesco a portare avanti ciò che mi ero prefissata per questo periodo,magari ci riuscirò!
    Ma quanto lavoro,quanto sei brava Monica,se dovessi formare un'ipotetica squadra ti vorrei di sicuro con me!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi dir nulla sapessi che fatica!!!!
      Che bel complimento....sarei lusingata di farne parte!!!!!!!

      Un abbraccio stretto
      Moni

      Elimina
  10. Spettacolare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Davvero piacevole iniziare la giornata con queste immagini...rassicuranti,fatte di gesti sapienti e pieni d'amore!Sarai anche un pericolo per la comunità :),ma quanto sei brava tesoro!Questa lasagna è da rifare in tutto e per tutto e quella farina sarà presto nella mia dispensa...Un bacio da un'altra spericolata...vai piano ;)!

    RispondiElimina
  12. Monica bella.. sono senza parole.. Non ho mai fatto lasfoglia per le lasagne.. (le hai tirate a mano??!!??) mai fatto una lasagna con verdure miste.. Mi piace tutto.. anche l'aggiunta di pesto alla besciamella!!!! Che brava sei... Un bacione

    RispondiElimina
  13. Ma che bella sfoglia che hai preparato! Hai ragione, è proprio di un bel colore e mi sembra porosa come piace a me! Meravigliosa questa farina, la voglio anch'io!!!!
    Le foto sono sempre bellissime, in particolare quella con le verdure: è un quadro!!!!! Complimenti al fotografo.
    La rete per seccare la pasta come la tua la usiamo per le nostre paste di semola. Una comodità unica che però dove abito ora non ho perché non ho dove metterle, ma appena faccio casa me ne farò fare su misura.
    Del tempo che dirti! IO ho ancora il piccolo con me, con in più il fatto che quando lascio la sorella all'asilo lui piange e non si stacca da me! Questo vuol dire non fare nulla per tutto il giorno!
    Baci!

    RispondiElimina
  14. belle e buone davvero queste lasagne, le foto poi ispirano all'assaggio subito, decisamente più salutare della classica!

    RispondiElimina
  15. Buonissime le tue lasagne, le faccio spesso anche io solo con le verdure ma la chicca del pesto unito alla besciamella, non mi e' mai venuta in mente!! Anche io adoro impastare, lo sai penso, quelle farine sono una garanzia, concordo. Dai che presto prenderai il ritmo, porta pazienza. Un abbraccio a te e un bacino a nanetti.

    RispondiElimina
  16. Mi piace particolarmente la pasta, infondo tutto a dire il vero. I colori ed i sapori che hai (avate, siete in due mi pare di capire a creare il questo blog) inserito in questo piatto molto attraente. Complimenti anche per le foto ☺

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...