martedì 6 novembre 2018

TORTA DI ZUCCA ALLA GENOVESE....per SEGUI LE STAGIONI!

Ciao a tutti!

Come fosse possibile che tra le pagine di Fotocibiamo mancasse la torta di zucca, proprio non me lo spiego. È una preparazione che spesso è protagonista della nostra tavola ed io non ve ne ho mai parlato. Imperdonabile!

La torta di zucca è una torta salata tipica della nostra terra, facile da preparare e che può essere servita sia durante un pasto ma anche come aperitivo o in un buffet.
 

La tradizione ligure è ricca di queste preparazioni (ricordate la torta baciocca, la torta cappuccina, la torta Pasqualina, la frandura, la torta di zucchine  e molte altre, che ancora devo raccontarvi), con pochi semplici ingredienti, a volte anche poveri, si porta in tavola un piatto ricco di sapore e molto apprezzato da grandi e piccini.
 


Come ogni altra ricetta della tradizione ha tantissime varianti e ognuno giurerebbe di essere in possesso della ricetta originale, ma in realtà è in possesso della ricetta che preferisce. Oggi vi lascio due versioni di questa torta: la prima è quella che da sempre si fa a casa mia, la seconda più semplice è quella di Murta.
 


Questa è la nostra ricetta per l’appuntamento mensile con Segui le stagioni, la rubrica che insieme ad un gruppo di amiche blogger curiamo ogni mese con l’obiettivo di far capire l’importanza di utilizzare sempre e solo prodotti di stagione.



TORTA DI ZUCCA di casa mia

INGREDIENTI per una teglia diametro 35:

  • 700 g polpa di zucca cotta al forno 
  • 1 cipolla media 
  • 1 carota 
  • 5 g funghi secchi 
  • 2 cucchiai farina di polenta 
  • 2 cucchiai farina 
  • origano 
  • noce moscata 
  • 2 uova 
  • 120 g ricotta 
  • 50 g parmigiano reggiano 
  • sale q.b. 
per la sfoglia:
  • 150 g farina 
  • 20 ml olio extravergine di oliva 
  • acqua q.b. 
  • pizzico di sale 


PROCEDIMENTO:

Preparate la pasta per la sfoglia con diverse ore di anticipo e riponetela in frigo coperta di pellicola fino all’utilizzo.

Tagliate la zucca a spicchi grandi quindi disponeteli tutti uno vicino all’altro poggiati sulla buccia in una teglia. Cuocete in forno caldo a 180°C fino a che la polpa sarà morbida (45-50 minuti). A quel punto con un cucchiaio riuscirete facilmente a raccogliere tutta la polpa. Vedrete che in questo modo la polpa rimane molto asciutta.

Ammollate i funghi secchi in acqua qualche minuto, quindi tritate finemente con cipolla e carota.

In una padella capiente rosolate il trito con olio extravergine di oliva e aggiungete la polpa della zucca. Fatela rosolare a fuoco medio in modo da insaporirla e far evaporare l’eventuale acqua residua al suo interno.

Fate raffreddare la polpa quindi aggiungete il resto degli ingredienti (polenta, farina, origano, noce moscata, uova, ricotta e parmigiano) del ripieno. Mescolate bene e salate.

Prendete la sfoglia tirate molto sottile e ricoprite la teglia (precedentemente oliata o coperta di carta forno). Coprite la sfoglia col ripieno e livellatelo. Coprite il ripieno solo ai bordi (al centro deve rimanere una parte di ripieno scoperto) con la pasta in eccesso.

Cuocete in forno caldo a 180°C per35 -40 minuti.
Servite fredda.

Versione più semplice:

TORTA DI ZUCCA DI MURTA

INGREDIENTI per una teglia diametro 30cm:
  • 700 g polpa di zucca cotta al forno 
  • 50 g parmigiano reggiano 
  • 50 g polenta 
  • 50 g farina 
  • 200 ml panna fresca 
  • sale q.b. 
per la sfoglia:
  • 150 g farina 
  • 20 ml olio extravergine di oliva 
  • acqua q.b. 
  • pizzico di sale 

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta con largo anticipo come indicato nella ricetta precedente.

Cuocete la zucca come indicato nella ricetta precedente.

Raccogliete la polpa della zucca cotta in una ciotola, aggiungete il parmigiano grattugiato, la farina di polenta, la farina e metà panna fresca. Mescolate bene e salate.

Tirate la pasta e disponetela sulla teglia oliata (o coperta di carta forno), ricopro col ripieno e livello. Distribuisco su tutta la superficie la panna fresca rimasta. Coprite solo i bordi del ripieno con la pasta in eccesso.

Cuocete in forno a 200°C per 25-30 minuti fino a doratura.

Lasciate raffreddare prima di servire.



Buon appetito!



Vi lascio ora la lista della spesa del mese di agosto...



Ed infine ecco le nostre amiche da cui potrete trovare altre idee rigorosamente di stagione!!!


Lisa Verrastro – Lismary’s Cottage
Alisa Secchi – Alisa design,sew and Shabby Chic
Enrica Coccola – Coccola Time
Beatrice Rossi – Beatitudini in cucina
Sisty Consu – I biscotti della zia
Simona Milani – Pensieri e pasticci
Maria Martino – La mia casa nel vento
Anna Marangella – Ultimissime dal forno
Susy May – Coscina di pollo
Ely Valsecchi – Nella cucina di Ely
Francesca Lentis – Crudo e cotto
Ilaria Lussana - Biologa nutrizionista
Miria Onesta - Due amiche in cucina
Ilaria Talimani – Soffici blog

Per non perdere nemmeno un post seguite la pagina di Seguilestagioni  oppure la nostra bacheca Pinterest.





Se volete essere sempre informati sui nuovi post di Fotocibiamo, vi ricordiamo che potete trovarci sulla nostra Fanpage di Facebook.






6 commenti:

  1. Adoro le vostre ricette della tradizione ligure che sto imparando a conoscere....questa versione di torta salata con zucca, son certa che presto comparirà sulla mia tavola, parola!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo ne sono lusingata!!!! Devi dirmi poi come ti è sembrata!!!

      Un abbraccio grande
      Monica

      Elimina
  2. Le tue foto mettono l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  3. Che buona la torta di zucca.
    Mi piace molto quella con i funghi secchi, mi segno la ricetta per poterla provare :)

    RispondiElimina
  4. Dev’essere una vera bontà! Da leccarsi i baffi 😋

    RispondiElimina
  5. Davvero gustosissima deve essere!!! Sicuramente ci scapperà il ricopio per questa bontà! Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...