lunedì 3 giugno 2013

CHEESECAKE ROVESCIATA....a ciambella!

Ciao a tutti!

Trascorso bene il fine settimana??!!
Noi abbiamo trascorso un altro tranquillo week end molto casalingo, i nanetti ora stanno meglio (sì...perché eravamo di nuovo malati...ma questa volta ho evitato di dirvelo per non continuare ad annoiarvi con le nostre vicissitudini con qualunque virus passi sull’uscio!!!), però ancora per oggi abbiamo preferito stare a casa in attesa della ripresa dell’asilo per martedì e chissà forse dell’arrivo di un nuovo virus.....se il tempo non decide finalmente di stabilizzarsi!!!

Così, anche se avevo deciso di oziare....come al solito non ci sono riuscita complice il fotografo e le ciliegie che ahimè hanno il brutto vizio di maturare tutte contemporaneamente quindi ci ritroviamo invasi da tante piccole palline rosse dolcissime che però devono essere utilizzate o conservate... Tutto questo quindi crea un gran lavoro....e non vi dico il colore delle mie mani, non avendo usato i guanti...diciamo che ora non sono molto fotografabili!!!!!
Quindi nei prossimi giorni, magari intervallate da altre ricette per non diventare monotematici, vi ritroverete sommersi da ricette che hanno come protagonista questo meraviglioso frutto che io amo molto!!!

Ma lo sapete che oltre ad essere buonissime fanno anche molto bene!!?? ....hanno proprietà depurative e disintossicanti, oltre a quelle diuretiche e lassative...quindi sono utilissime in caso di gonfiore a livello addominale......stimolano la produzione di collagene (insieme a flavonoidi, vitamina C e A), questo vuol dire una pelle da urlo! ......favoriscono (grazie all’acido malico) la digestione degli zuccheri e l'attività epatica....sembra favoriscano il sonno (grazie alla melatonina).....e per ultimo apportano ottimi benefici al cuore ed al sistema circolatorio in generale, il loro consumo ridurrebbe di molto la percentuale di colesterolo...

Meglio di così...sono buonissime e fanno anche molto bene...non è poi sempre scontato!!!!!!! Ancora una cosa...ricordate di conservare anche i piccioli delle ciliegie (facendoli seccare) infatti con essi si preparano degli infusi (il gusto questa volta è terribile ma si può migliorare con uno sciroppo!) che hanno effetto diuretico....


La prima ricetta della serie “ciliegie forever” è una cheesecake....ma non proprio una cheesecake normale...all’inizio avevo pensato di fare la classica cheesecake quindi con biscotto sotto, sopra la crema di formaggio e per ultimo la frutta che poteva essere un confettura oppure una gelatina o anche la frutta fresca.....poi però in corso d’opera abbiamo cambiato la prospettiva!
Quindi troverete una cheesecake rovesciata con alla base una gelatina di ciliegie, sopra uno strato di crema al formaggio ed infine uno strato di biscotto, nel mio caso una pasta sablèe. Ed inoltre il tutto cotto in uno stampo da ciambella...
Vi ho incuriosito!!??


Ho utilizzato come biscotto la pasta sablèe (con una ricetta di Michel Roux), è una pasta più fragile e delicata della frolla, ha una quantità maggiore di burro e per prepararla si utilizza lo zucchero a velo, questo la rende estremamente friabile....si scioglie in bocca!


CHEESECAKE ROVESCIATA A CIAMBELLA


INGREDIENTI:

per la pasta sablèe (circa 300 g):
  • 125 g farina 00
  • 100 g burro
  • 50 g zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • 1 tuorlo
per la crema al formaggio:
  • 500 g ricotta (se volete 250 g di ricotta e 250 g di formaggio spalmabile)
  • 200 g yogurt intero
  • 160 g zucchero
  • 3 uova
per la gelatina di ciliegie:
  • 350 g ciliegie denocciolate
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150 ml acqua
  • 4 fogli di gelatina
  • uno stampo a ciambella da 21 cm di diametro

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparate la pasta sablèe: versate la farina a fontana sul piano di lavoro. Mettete al centro il burro (tagliato a pezzetti e leggermente morbido), lo zucchero a velo e il sale e lavorateli con la punta delle dita, poi aggiungete il tuorlo e incorporatelo delicatamente, sempre con la punta delle dita. Piano piano unite la farina al composto nella fontana, lavorando delicatamente finché l’impasto diventa omogeneo. Spingetelo lontano da voi con il palmo della mano, lavorando di polso, per 3 o 4 volte, finché è liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.
Trascorsa la mezz’ora stendete la pasta non troppo sottile aiutandovi con altra farina o con due fogli di carta forno e coprite solo il fondo dello stampo a ciambella dopo averlo imburrato, non coprite i lati.
Mettete la teglia ancora mezz’ora in forno prima di cuocerlo in forno. Scaldate il forno a 170°C, bucherellate la pasta e cuocete in bianco per 15 minuti. Una volta cotto lasciate raffreddare e tenete da parte.

Preparate la crema al formaggio: mettete la ricotta, lo yogurt e lo zucchero (tranne due cucchiai) in una ciotola e mescolate bene con una spatola. Sbattete le uova in un’altra ciotola con due cucchiai di zucchero finché sono schiumose e poi incorporatele al composto a base di formaggio mescolando con una spatola finché sono ben amalgamati.

Versate il ripieno nel guscio e infornate per circa 1 ora a 170° fate attenzione, i tempi sono indicativi, controllate se la torta è cotta infilando uno stecchino al centro: dovrebbe uscire pulito. Lasciatela raffreddare senza sformarla.

Nel frattempo preparate la gelatina di ciliegie: per prima cosa, mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua. Cuocete le ciliegie denocciolate con ½ bicchiere d’acqua a fuoco basso, fino a quando saranno morbide, frullatele (per fare la gelatina in realtà bisognerebbe ricavare il succo dalle ciliegie cotte dopo averle schiacciate e filtrate con una garza, ma volendo che il gusto della ciliegia fosse più presente, ho frullato direttamente le ciliegie senza filtrare mantenendo anche la polpa), aggiungete l’acqua, aggiungete lo zucchero (io ho messo 2 cucchiai di zucchero perché le mie ciliegie erano molto dolci) e scaldate qualche minuto sul fuoco. A questo punto aggiungete i fogli di gelatina ammollati e girate per bene fino a quando saranno ben sciolti. Lasciate raffreddare un po’ e mettete la gelatina ancora tiepida sulla cheesecake facendo uno strato di almeno un centimetro e mezzo.
Quando sarà fredda mettete in frigo a solidificare per diverse ore...io l’ho lasciata una notte intera.


Per servire capovolgere la teglia direttamente sul piatto da portata, se non si riesce provare a riscaldare per pochi secondi la teglia mettendola in acqua calda (attenzione a non scaldare troppo, altrimenti la gelatina si scioglie ancora). Ecco la cheesecake rovesciata!!!

Buon appetito!



Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara:

  

32 commenti:

  1. cioè... io vorrei dire: ma voi siete fantastici! fate delle ricette diversissime dal solito, buonissime e le accompagnate da foto FANTASTICHE! mi stupisce quanto siete in grado di assaporar l'aroma VIRTUALMENTE! continuate così.. Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria!!!!
      Ma grazie.....sei troppo gentile!!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  2. Ciao Monica, questa cheesecake è fantastica, nella forma originale e anche per l'idea di averla presentata rovesciata, e poi deve essere squisita!!! Bravissimi come al solito!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ely!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  3. Monica ma dove l'avete rovesciata la vostra cheese cake? Su un album da disegno?????? Ma è buonissima!!! Monica spero tanto che tu possa vincere il contest di Barbara.... :D Un bascione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AhAhAh ma come ti vengono in mente!!!!! AhAhAhAhAh!!!!
      Tranquilla nessun nanetto in lacrime per sottrazione di album...è un vassoio di vetro!!!!!!! Bello eh!!! Adri è impazzito quando lo ha visto.... Cuochina...ho più possibilità di comprarlo tranquilla :-P !!!!!!!!

      Un abbraccio grande grande
      monica

      Elimina
  4. Buongiorno cara,certo che ci incuriosisci,non avevo mai visto una cheese cake rovesciata e mi sembra un'idea geniale!E' bellissima nel presentarsi e credo deliziosa,complimenti!Un bacione tesoro,speriamo che questo tempo migliori così i tuoi"nanetti" e noi tutte staremo meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Dami...speriamo in fretta..non se ne può più!!!!
      Ci vuole un po' di tregua....
      Grazie mille cara...

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  5. una delizia per la vista ed il palato :) buon lunedì

    RispondiElimina
  6. Beh davvero un capolavoro!! complimenti! buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede!!!!!
      Buona settimana anche a te....

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  7. Un'idea davvero originalissima che non vedo l'ora di sperimentare! E sarà sicuramente deliziosa!
    Visto che dopo solo un giorno di tregua è tornato il maltempo almeno uno si consola con i dolci!!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione meglio consolarsi con i dolci!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  8. ..bello e buono...come si può resistere??!!
    Bravissima
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. Si, molto particolare in effetti! e molto bella però ragazzi, cercate di non vincere la planetaria perchè la voglio io ehhhh!!

    RispondiElimina
  10. originale, fntastica idea, mi pace olto geniale, un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  11. Tesoro é un idea che mi ha conquistata subito e poi quando si parla di cheesecake anche al contrario io capitolo sempre..anche qui una settimana bene l`altra con l`influenza:-D!!! Bacioni, Imma

    RispondiElimina
  12. Bellissima e molto colorata questa torta!
    Grazie molte per partecipare a get an aid in the kitchen
    Barbara

    RispondiElimina
  13. Che idea originale e bellissima!!!!
    Inoltre questa cheesecake dev'essere sicuramente buonissima!!! Complimenti!!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
  14. che idea carina e generale :D e deliziosa soprattutto :P

    RispondiElimina
  15. Incuriosita??? No, a dire la verità mi hai stesa! Ci farei un tuffo in questa torta, te lo giuro!!!
    Io ancora non ho mangiato una ciliegia, ma nel we mi sono dilettata a fare ancora marmellata di fragole, fragole sciroppate, e tanto tanto pesce......così, per sognare l'estate che anche qui latita!
    Bacetti ai piccoletti e un bacio immenso a te!!!

    RispondiElimina
  16. Monica ma che splendida idea che hai avuto!!!
    Fantastica questa cheesecake rovesciata!!! Mi hai fatto venire voglia di farla anche a me :)
    Un bacio!:*

    RispondiElimina
  17. Monica hai fatto come al solito un capolavoro!!! Posso averne una fetta????
    Bacio e notte!
    PS: sono contenta che state tutti meglio!! :))

    RispondiElimina
  18. che meraviglia! adoro le ciliegie :) Brava! buona serata!!

    RispondiElimina
  19. L'altra settimana ho dato anch'io con le ciliegie e presa da un raptus dovuto alla stanchezza ho pensato bene, dopo averle denocciolate e ridotte in marmellata, di passarle al tritacarne per sminuzzarle un po' col risultato che mi son trovata la cucina bombardata e un figlio colpito in pieno occhio....per fortuna è finita con me che ridevo e con mio marito che bofonchiava un: "Te l'avevo detto!". Questa cheesecake m'intriga parecchio...un bacio cri P.S. ma pensare all'omeopatia, no??

    RispondiElimina
  20. Un capolavoro tutto da gustare!

    RispondiElimina
  21. Che fortunelli ad avere tante belle e polpose ciliegie a disposizione!L' idea di rovesciare la cheesecake e' originale e coraggiosa direi....ma ti e' venuta benissimo , che bonta'!
    Quando si hanno bimbi piccoli si e' sempre sotto coi malanni di stagione e fino a che non arriva il bel tempo...ti capisco bene io con uno di 3 e uno di 4! Tenete duro , arrivera' l' estate dove non si avra' paura di uscire e prendere un colpo d' aria!!!! Per quanto mi riguarda va tutto un po' meglio e ti ringrazio tanto per avermelo chiesto , mi ha fatto tanto piacere.
    Un bacio e buona settimana anche a voi.
    Vivi di viviincucina

    RispondiElimina
  22. questo cambio di prospettiva mi piace da matti!!! siete sempre fortissimi voi!!!!

    RispondiElimina
  23. Che bella questa cheesecake e fichissimo il vassoio sembra veramente un album da disegno!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...