martedì 11 dicembre 2012

CALAMARATA CON CREMA DI PISELLI

Oggi sono continuati i lavori di decorazione della casa…. Tutto è stato molto più tranquillo, abbiamo ancora da finire qualche cosina ma direi che siamo decisamente a buon punto…

Invece i miei lavori di preparazione al Natale, sono davvero in alto mare… la pianificazione non è mai stata il mio forte, finisco per fare tutto all’ultimo minuto, ma quest’anno, se possibile, sono ancora più in ritardo. Ho in programma di fare dei biscotti e pasticcini da regalare…..se vi dicessi che non ho nemmeno ancora scelto quali ricette utilizzare??!! Ebbene è proprio così! Si accettano consigli… Sono un po’ fusa… Va be’ passerà….

Passiamo alla ricetta di oggi. La crema di piselli è di una semplicità disarmante, a volte la preparo come una vellutata, oggi invece abbiamo pensato di utilizzarla per condire la pasta, nello specifico la calamarata. E’ un ottimo espediente per far mangiare ai bimbi i piselli senza che quasi se ne accorgano…

CALAMARATA CON CREMA DI PISELLI



INGREDIENTI per 2 adulti e 3 bimbi:
  • 350 gr calamarata
  • 400 gr piselli surgelati
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di philadelphia
  • 100 gr parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale 


PREPARAZIONE:

In una padella fate rosolare la cipolla tagliata a fettine sottili con l’olio, aggiungere i piselli e lasciar cuocere per circa 25-30 minuti. Dieci minuti prima della fine della cottura aggiustare di sale e aggiungere 1 cucchiaino di zucchero, importante per esaltare il gusto dei piselli surgelati. Una volta cotti, frullate 2/3 dei piselli con 2 cucchiai di philadelphia. Rimettere la crema in padella e far addensare.
Portare al bollore una pentola con acqua, salare e cuocere la calamarata scolandola quando è ancora al dente. Mantecatela in padella con la crema di piselli, i piselli lasciati interi e il parmigiano reggiano.
Servite caldo.


Per avere un piatto più goloso aggiungere alla crema di piselli una dadolata di mortadella


Buon appetito!



Con questa ricetta partecipo per i macarons al Giveaway di Vaty del blog A Thai Pianist: Vaty è una persona dolcissima che cura il suo blog in maniera precisa, puntuale  ed elegante sempre accompagnata dalla sua cucciolina. Auguroni Vaty e mille complimenti!




19 commenti:

  1. --facile, ma dall'aspetto gustoso!! Bravi

    RispondiElimina
  2. Io di solito penso molto prima al menu di Natale. Quest'anno invece sono molto in ritardo, ancora non ho la lista pronta. Uffa, spero di riuscire questa settimana a mettere un po' d'ordine fra le cose che mi frullano per la testa.
    La calamarata è un formato di pasta che mi piace proprio tanto e la tua versione è molto invitante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto una fotografia della mia situazione.....
      tante idee ma nessuna ancora messa in pratica...
      vado a rallentatore...
      spero mi passi in fretta....se no altro che pranzi!!!!

      Buona giornata
      MOnica

      Elimina
  3. Ciao Monica :) Adoro la calamarata come formato di pasta e faccio spesso la crema di piselli, è buonissima! :D Complimenti e un abbraccio, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace tanto...
      ho una passione per i formati di pasta più strani....

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  4. Adoro la calamarata!!! E il tuo stratagemma per far mangiare ai bimbi le odiate "verdure verdi" :-)
    Un abbraccio
    Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi cosa dobbiamo inventare....

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  5. Ah, per me la semplicità è la chiave di tutto, e questo piatto ne è la riprova!
    Anche io sono assolutamente in alto mare, sembra sempre di avere tanto tempo davanti e poi, magicamente, ci si ritrova a dodici giorni dal Natale senza nemmeno sapere da dove cominciare....non imparo mai! :)
    Baci ragazzi, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io cara!!!
      La cosa bella che continuo ad avere idee nuove....aggiungendo lavoro al lavoro!!!
      Non ce la farò mai!!! A Natale sono da mia suocera ma a Santo Stefano siamo a casa con la mia famiglia e altri parenti....dovrò ben fare un pranzo!!??
      Sono incorreggibile.....

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  6. Che bel verde! Buonissimo! Anche io mi sento in alto mare, continuo a salvare ricette di biscotti che voglio fare e regalare, ma sono settimane che dovrei fermarmi e decidere! Sono ancora in fase prove... nel tempo che non ho! Aiuto!

    RispondiElimina
  7. Carissimi,
    ma che bello che state facendo i lavori, allora poi ci farete vedere i risultati? spero proprio di si ^_^
    Non vedo ora di capire quali e come regalerete i vostri biscotti.. chissà cosa ci proporrete (sono curiosa perchè in tema di cibo e creatività ho ancora ahimè lacune!).
    Questa crema di piselli è veramente tanto buona. Invece sai che non conoscevo la pasta "calamarata"? mannaggia a me! però, dai i blog amici servono per questo :-)

    Grazie per aver partecipato e alle vostre graditissime parole.
    E' vero traspare molto amore ^_^ ma vi assicuro che non sono affatto una mamma che vizia o apprensiva, anzi, al contrario!
    ragazzi, che bello che è stato conoscervi di recente, tanto che ora non vi mollo più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lacune!!!!???? Tu!!!!??? non mi sembra proprio....
      Sono d'accordo con te sul non viziare...do delle regole ben precise e guai a chi non le rispetta, d'altronde con tre monelli per casa non potrei fare altrimenti..... ma ahimè sono un po' apprensiva...cerco di limitarmi ma non è facile...non ti dico i primi giorni di asilo delle mie bimbe.....va be' ma sto migliorando....

      Un abbraccio forte carissima
      Monica

      Elimina
  8. Adoro questo tipo di pasta, e fatta in questa maniera è davvero invitante :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace da matti...
      mi piacerebbe utilizzare dei formati di pasta strani (e ce ne sono un sacco) ma per ora devo limitarmi.....i pargoli si turbano!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  9. Tesoro in questo momento mi vengono in mente solo loro (ci sono tante altre amiche che hanno biscotti favolosi) ma fai un giro da Ketty di Zagara e Cedro o da Paola di Radici di Zenzero dove sono sicura di aver visto biscotti bellissimi! Bellissima questa calamarata! un bascio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della dritta!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  10. E' veramente speciale questa calamarata.. dolcissima e golosissima! un colore che è gioia e speranza.. che è una prelibatezza! Complimenti tesoro! Di cuore!! <3 Buon riposo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!
      è una ricetta semplicissima, velocissima da fare e che i bimbi mangiano volentieri...
      per ora essendo piccoli non possiamo azzardare grandi esperimenti...
      Grazie mille di essere passata...

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...