mercoledì 6 febbraio 2013

BUGIE RIPIENE!!!

Buongiorno! No, è passato il mezzogiorno quindi la regola vuole che si dica Buonasera! Ma sapete che sono una vera frana...riesco a dire buonasera al mattino e buongiorno alla sera...non ne azzecco una!!!
Tante volte mi viene da dire “Salve” ma guai al mondo...sono stata redarguita diverse volte perché pare che sia troppo impersonale, indichi indisponibilità al dialogo e all’amicizia....forse è vero ma nel mio caso non indica chiusura verso il prossimo ma solo che se vengo presa alla sprovvista mi incasino....subito mi chiedo che ora sia....mattino o pomeriggio.....poi se a quella persona posso dare del tu.....no forse devo darle del lei....e pensa che ti ripensa........mi esce solo Salve!!! Avete ragione sono fulminata.....ma è proprio così che mi sento in questi giorni....ho bisogno di una vacanza!!!!!!!!


Ieri vi ho mostrato le mie bugie normali anche se un po’ cicciotelle
...oggi vi presento le mie bugie ripiene, sicuramente sono le mie preferite....si possono riempire con quanto di più goloso la fantasia possa suggerire, nel mio caso alcune con cioccolato e altre con marmellata di arance.....che buone!!!!!

BUGIE RIPIENE


INGREDIENTI:
  • 500 gr farina 00
  • 50 gr burro
  • 80 gr zucchero
  • 2 uova
  • ½ bicchiere di grappa
  • un pizzico di sale
  • buccia di limone
  • 1 bustina di vanillina
  • marmellata di arance
  • cioccolato fondente q.b.
  • un cucchiaino di burro
  • olio per friggere (quello che volete a seconda del vostro gusto)

PREPARAZIONE:

Metto tutti gli ingredienti nella ciotola dell’impastatrice e lascio impastare per una decina di minuti. Una volta l’impasto è pronto, lo lascio riposare per mezz’ora in frigo coperto da pellicola.
Trascorso il tempo di riposo riprendo l’impasto e tiro le sfoglie non molto sottili e utilizzando la forma per fare i ravioli farcisco le bugie per poi tagliarle con la rotella zigrinata. Per quelle con cioccolato: dopo aver fatto sciogliere il cioccolato nel microonde aggiungo un cucchiaino di burro e mescolo bene fino al completo scioglimento, lascio un po’ raffreddare e farcisco le bugie. Quindi friggo in abbondante olio caldo. Una volte fredde cospargo con zucchero a velo.




Buon appetito!





Con questa ricetta partecipo al "Contest di presentazione" di Silvia del blog "Perle ai Porchy":





Con questa ricetta partecipo al contest "Dolci fritti" di Batù del blog "Batuffolando": 

 

59 commenti:

  1. Ciao Monica, ripiene non le ho mai mangiate, sono stragolose, bravissima!!!
    Bacioni, buon pomeriggio :))

    RispondiElimina
  2. Ma dai?! Io sapevo la regola delle 16: prima buongiorno, dopo buonasera. Vuoi dire che é tutto il pomeriggio che sto rispondendo male ai clienti al telefono?!
    Che fame mi fai venire, la foto con la bugia nel buco del tronco é formidabile! Luca come sempre non si smentisce. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascia stare...che magari sbaglio...io in queste cose sono una frana...magari la regola è le 16...bho!!!!
      Hai capito cos'è quel buco? E' il nido di un picchio!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
    2. Ma dai, davvero? Pensavo li facessero più in alto i nidi... che forza!

      Elimina
    3. Sì hai ragione sono molto più in alto...ma lo ha trovato mio cognato tagliando la legna e ha tenuto il pezzo!!!!

      Elimina
  3. Hai voluto proprio stupirci!!!! Ci sei riuscita, complimenti.

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia!! superbe !Saluti laura (G +)

    RispondiElimina
  5. ma tu vuoi il mio male, dì la verità! Che delizia!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooooo mai!!!! Assolutamente!!!!!!!!!

      Un abbraccio Elena
      Monica

      Elimina
  6. Bellissime mai mangiate ripiene, posso prendere qualcuna?!?!?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dicessi che il vassoio è rientrato in casa quasi vuoto dopo le foto!!!!???? Viene che le rifacciamo!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  7. Ahahah! Sei un mito.. rido perchè anche io alle medie avevo un'insegnante (che peraltro mi è rimasta nel cuore) che ogni volta che ti sentiva dire 'salve', se qualcuno entrava in classe, lo faceva riuscire e rientrare.. per farti salutare meglio con un 'buongiorno'! Eppure 'salve' è il saluto che viene più neutro, se non si sa quando dare del tu o del lei!! :D Queste bugie ripiene sono fantastiche.. e le tue foto sempre più belle! Un abbraccio e buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi che lavate di capo per quel Salve che mi son presa.....
      Allora vedi ho scelto molto molto bene come marito e mi ha detto molto bene anche come fotografo!!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  8. Monica neanche io le avevo mai mangiate ripiene... bellissime!!! Bravissima! Ma quasi quasi dopo impasto anche io! Un bascio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai lanciati....
      poi mi dici!!!!!!

      Un abbraccio grande
      Monica

      Elimina
  9. Anche io combatto sempre col buongiorno e buonasera, e ti confesso che quando lo posso evitare ho imparato a dire ciao e basta :-))))
    mmmmmmmmm ti rubo un dolcetto e scappo, ciao ihihihihi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrei imparare anch'io ma a volte con ciao mi sembra di mancare di rispetto....e così mi incarto!!!!!

      Un abbraccio Gio
      Monica

      Elimina
  10. MA tu lo sai che non le ho mai viste ripiene? GIURO.
    E devonoessere troppo buone *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai!!!! E io che pensavo di postare un'ovietà!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  11. Bellissime le tue bugie, sembrano buonissime !!! Cio' na fame !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai prendine una!!!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  12. Bellissime Monica!!!
    Mi piacciono un sacco le bugie..ieri me le sono comperate in panificio..tutte belle ripiene di cioccolato...giusto perché mi manca il tempo in questi giorni, ma la golosità mica va in vacanza!!!
    Un bacio, Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono una golosità!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  13. fantastico attentato alla linea!! un abbraccio, Maggie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Maggie ormai la mia linea è andata.....devo decidermi a migliorarla!!!!
      Come stai???!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  14. Mia sorella ha sposato una guardia svizzera del papa,nonchè tenace poliziotto.Quindi capirai che clima da caserma c'era a casa loro...la regola che mi ha insegnato durante i miei soggiorni da loro (era molto più grande di me):dopo l'una improrogabilmente buonasera.Il salve non era contemplato ma io lo dico spesso per trarmi d'impaccio come te!
    le tue bugie.....divine....io non l'ho mai provate ripiene ^_^
    Abbracci
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sarei stata sempre in punizione...fustigata in pubblica piazza!!!!!
      Sono una vera frana...e più ci penso più mi incarto!!!!!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  15. ma che belle ripiene, poi devono anche essere deliziose, baci

    RispondiElimina
  16. ripiene?!?! WAW fantasticheeeeeeeeeeeeeeee, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sississima!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  17. Sono splendide! E che dire delle foto? Mi lasci senza parole :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio fotografo si supera ogni volta....io fatico a stargli dietro!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  18. Aahahahahah mi hai fatto morire, anche io sono così! :D Quando ero ragagazzina, 18-20 anni, dicevo sempre "salve" e più volte mi hanno consigliato di non dirlo!!! Mah, ad ogni modo so che dopo le 12 si dice "buonasera" ma mi fa così stranoooo ihihihi ;) Queste bugie ripiene sono una vera delizia, complimenti e un forte abbraccio! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto anche a me...come si fa!!!! Io sono una vera frana!!!

      Un abbraccione
      Monica

      Elimina
  19. Tienen muy buena pinta estos bugies y las fotos me encantan! Un saludo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias Alfonso....
      Bienvenido!

      Un abrazo
      Monica

      Elimina
  20. Ahahaha, Monica, io sono come te, anzi ho un talento raro nel dire regolarmente buongiorno la sera e buonasera la mattina! :)
    Non parliamo poi di destra e sinistra che mi mandano regolarmente in crisi (e non si parla di politica eh!) :)
    Queste bugie devono essere una favola, ed è bellissima la foto nel tronco! Che fantasia avete, siete fantastici!
    Baci a tutti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono una vera frana...per fortuna che ora ci sono i navigatori...anche se anche loro qualche volta sbagliano:( ...quando devo dare le indicazioni in auto dico sempre destra per sinistra ma si può????!!!!
      Sai il buco nel tronco è stato fatto da un picchio!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  21. oddio..io allora sono da licenziare...tutti i clienti li saluto con un "salve"..che cafona che sono :))!

    le tue bugie sono mondiali..i dolci ripieni sono la mia passione :)! brava :)!
    UN bacio
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi che lavate di capo per questo benedetto Salve!!!!!!!
      Grazie mille!!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  22. Allora buonasera ... ma si dai volevo solamente dirti che le tue bugie sono .... sono golosissime e c'è da prenderne nota! Non puoi capire la faccia delle mie bimbe quando hanno visto la foto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera anche a te!!! Visto che brava...ho azzeccato il saluto anche questa volta!! Provale poi dimmi come sono venute....

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  23. Che belle le foto in sequenza....!!!! sto seguendo i tuoi post... stai anticipando al cune ricette che devo preparare.... telepatia!!! aahaha
    ciao Dany :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops!!! Visto che telepatia!!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  24. Mmmmmmm che delizia!! :) Bravissima

    RispondiElimina
  25. che prelibatezze mmmmmmmmm unita ai tuoi lettori fissi ricambi?
    http://assaggi-incucina.blogspot.it grazie

    RispondiElimina
  26. aspetto invitantissimo! Io poi le mangerei tutto l'anno! Ottima idea utilizzare lo stampo per gli agnolotti, sai che non ci ho mai pensato? grazie mille per la ricetta! e... naturalmente sono lieta di conoscervi, mi sono unita ai vostri follower :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te per l'occasione...

      A presto
      Monica

      Elimina
  27. Ripiene non le ho mai mangiate, sembrano una vera delizia, mi sa che le provo!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...