giovedì 21 marzo 2013

TORTA DELLA NONNA


Ciao a tutti!!!

Ieri mi sono concessa mezza giornata di ferie!!!
Ma come direte voi!!?? Ma tu non lavori!!?? Eh eh lo dite voi...sì è vero non ho un lavoro remunerato (almeno monetariamente, perché in quanto a soddisfazioni e felicità per quello che faccio, io sono super remunerata!!!) ma sono una mamma ed una casalinga a tempo pieno....e non è poco!!! Sì oggi mi gira così!!! Mi sto autocelebrando!!! No... va be’ lasciamo stare gli scherzi....però è vero, grazie al mio fotografo, che si è volentieri sostituito a me per mezza giornata nella conduzione di casa e famiglia Fotocibiamo, ieri mi sono cambiata, fatta bella (va be’ si fa quel che si può...i miracoli non sono nella mie possibilità!) e sono uscita per un pomeriggio tra donne con due amiche...pensate in tre abbiamo “posteggiato” 7 figli....non male eh!!!! Ci siamo concesse un pomeriggio alla fiera Primavera (una fiera dedicata alla casa, al regalo e al tempo libero), abbiamo visto tante belle cosine, ne abbiamo acquistato altre (per lo più per i figli...) ma soprattutto ci siamo concesse un tranquillo pomeriggio di chiacchere all’insegna del rilassamento......Ne avevo davvero bisogno!!! Grazie mille ragazze!!!

Oggi per festeggiare l’arrivo della Primavera (oggi è una bellissima giornata di sole ma nei prossimi giorni il tempo peggiorerà di nuovo..uff!) vi offro una fettina di Torta della nonna.



Pensavo che questa torta fosse tipica della mia Liguria, invece, una piccola ricerca in rete, mi ha fatto scoprire che l’origine sembra essere fiorentina. Infatti un cuoco fiorentino (Guido Samorini del ristorante San Lorenzo) la ideò dopo la richiesta avanzata da alcuni suoi clienti, stanchi dei pochi dolci che il ristorante offriva, di un dolce a sorpresa per la settimana successiva a quella della richiesta. Fu così che lui ideò questa semplice torta, fatta da due strati di pasta frolla ripieni di crema pasticcera e decorata con scaglie di mandorle. L’unica differenza tra la versione ligure e quella toscana è proprio quella delle mandorle, infatti nella nostra versione abbiamo i pinoli. 

Pensate a dispetto del nome.....le mie nonne non l'hanno mai preparata!!!!!


TORTA DELLA NONNA

INGREDIENTI (per una teglia rettangolare 35 cm x 11 cm):

per la frolla:
  • 300 g farina 00
  • 120 g burro
  • 150 g zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale
per la crema pasticcera:
  • 500 ml latte
  • 50 g farina 00
  • 3 tuorli
  • 120 g zucchero
  • scorza di limone (solo la parte gialla)
  • zucchero a velo
  • pinoli q.b.
  • burro per la teglia
  • Serve una teglia da crostata col fondo removibile (tonda da 24 cm diametro o rettangolare 35x11 cm) oppure uno stampo a cerniera (24 cm diametro).

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa preparare la frolla: mescolate la farina con lo zucchero, aggiungete il lievito setacciato ed un pizzico di sale.
Unite poi il burro freddo e lavorate velocemente l’impasto.
A questo punto aggiungete le uova. Lavorate l’impasto fino a farlo apparire omogeneo e dategli la forma di una palla. Avvolgete l’impasto con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno mezz’ora in frigo.



Prepariamo la crema: Mettete il latte in un pentolino ed aggiungete la scorza di limone (solo la parte gialla). Portatelo ad ebollizione e tenete da parte. Nel frattempo unite lo zucchero ai tuorli fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete quindi poco a poco la farina. A questo composto aggiungete il latte caldo con la buccia di limone e mettete di nuovo il pentolino sul fuoco, mescolando con una frusta fino a quando la crema non avrà raggiunto la consistenza adeguata. Toglietela dal fuoco, eliminate la buccia di limone, trasferite la crema in una ciotola per farla raffreddare e copritela con la pellicola trasparente a contatto.




Trascorso il tempo di riposo, prendete la pasta frolla, dividetela in due parti (una un pochino più grande dell’altra servirà a coprire il fondo della teglia) e stendetela aiutandovi con due fogli di carta forno. Ricoprite con la parte un po’ più grande il fondo della teglia precedentemente imburrata, versate la crema nello stampo foderato di pasta frolla e livellatela. A questo punto dovrete ricoprire la crema con l’altra pasta frolla stesa anch’essa sottile e su questo ultimo strato distribuite i pinoli. Chiudete con cura i bordi in modo da impedire che la crema durante la cottura fuoriesca. Cuocere in forno statico già caldo a 200° per 30 minuti.
Lasciare raffreddare e, prima di servire, spolverate con abbondante zucchero a velo.



Buon appetito!


Infine un’ultima cosa (non per importanza naturalmente!!!), ringrazio tanto Cipolla Rossa e Dann di Cucina Amore Mio per averci assegnato il premio Very inspiring Blogger Award:



Un abbraccio a tutte e due! 
Ragazze siamo felicissimi che abbiate pensato a noi!!!

55 commenti:

  1. Sai Monica che io pensavo fosse romana prima di scoprire che fosse fiorentina, anche io, però, l'ho saputo dalla rete! Anche la mia versione è con i pinoli. Qualunque sia l'origine è comunque deliziosa!!! Ci vuole ogni tanto un pò di tempo da trascorrere con le amiche, ricarica!
    Un bacio, Candida

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cadè!!!
      hai proprio ragione...mi riprometto sempre di concedermi un po' più spesso giorni così ma poi mi lascio trascinare da tutto ciò che devo fare......
      E' una torta semplice ma di sicuro successo...

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  2. Che bel pomeriggio avete trascorso...non conoscevo questa torta, buonissima, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba!!!
      E' semplicissima da fare...ma è di un buono da paura forse ancora di più il giorno dopo...se ci arriva!!!

      Una Bacio
      monica

      Elimina
  3. Che buona questa torta... Io non l'ho mai provata in realtà ma la vorrei fare perchè ho visto diverse foto di questa torta e nella sua semplicità sembra golosissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Valentina!!!
      E' semplice ma una molto golosa....

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  4. Brava Moni, ci stanno tutte ogni tanto queste parentesi, per ricaricare un po' le batterie e tornare con ancora più entusiasmo!
    QUanto alla torta, io la preferisco assolutamente con i pinoli, pensa che anche qui, come da te, si fa così!
    Un abbraccio grande bella amica mia, e salutami tutta la tribù!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesorino!!!
      Come stai??!! Sento in giro che sei in prima
      linea nell'organizzazione del raduno....

      Un abbraccio grande grande
      monica

      Elimina
  5. Bellissimo blog, ti seguo :) Adoro mangiare :) Ciao,Paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paolo!
      Piacere di conoscerti...
      Grazie mille..

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  6. Magggica Monica, ogni tanto dobbiamo trovarlo il tempo per noi... Hai fatto benissimo! Sei sicura che l'ing non si terrebbe i puzzoli per due giorni e te ne vieni a Roma? Complimenti per la torta... è bellissima lei e le foto! un bascio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cuochina Pa!!!
      L'ing terrebbe i bimbi tranquillamente, l'ho scritto tante volte che si sostituisce a me senza alcun problema...ma i nanetti sono davvero troppo piccoli soprattutto Adri...per il momento è ancora troppo dipendente da me... Fate tante foto e aspetto i vostri racconti...

      un abbraccio grande
      monica

      Elimina
  7. Hai ragione ogni tanto fa bene concedersi del tempo per sè, aiuta a ricaricare le energie e ad affrontare meglio i problemi quotidiani!
    La torta della nonna è tra le mie preferite..sai che nemmeno le mie nonne l'hanno mai preparata?!
    Brava!
    :-* dalla zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo!!!
      Mi faceva sorridere il fatto che si chiama torta della nonna...ma nessuna della mie nonna l'ha mai preparata!!! Eh eh

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  8. Ma lo sai che non l'ho mai assaggiata e tutti dicono che è buonissima!!!! Le tue foto parlano da sole! La farò al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariangela!!!
      Dimmi se la provi...vedrai che non la molli più!!!
      E' semplice ma ti fa fare un figurone!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  9. marò quadrata mi "attizza" ancora di più!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace un sacchissimo anche a me questo stampo!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  10. Che delizia questa torta!!!! Io conoscevo la versione ligure, con i pinoli...non sapevo esistesse anche con le mandorle:)
    Un bacione Monica e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E già!!! Devo dire che ci sono rimasta un po' male quando ho scoperto che le sue origini non sono liguri;)))))))

      Un bacione anche a te
      monica

      Elimina
  11. Che bello uscire con le amiche... è vero è come andare in ferie!!!
    La torta della nonna era una delle mie preferite da ragazza... ma non l'ho mai fatta!!!!!!
    Buona serata! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione...è come andare in ferie!!!!!!!!!
      Dai falla e poi fammi sapere...è facilissima!!!!!

      Un abbraccione
      monica

      Elimina
  12. Fatto bene!! ogni tanto ci vuole!!
    Bellissima ricetta.
    Un bacio a presto!

    RispondiElimina
  13. Hai fatto bene Monica a rilassarti un pò... anche voi mamme ne avete bisogno :-) forse più degli altri.
    Che dire della torta della nonna: mi accompagna da una vita :) e la tua è fantastica!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica!!!!
      Ogni tanto bisogna staccare un po'...
      ahimè io lo dimentico spesso!!!

      Un bacione
      monica

      Elimina
  14. Complimenti, uno spettacolo a vedersi, che idea farla nella teglia rettangolare e poi deve essere buonissima. Penso che la rivedrai presto anche nel mio blog, seguirò i tuoi consigli passo passo. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manoela!!!
      Mi raccomado dimmi come ti è venuta!!!!!!
      Il giorno dopo era ancora più buona!!!!
      La teglia rettangolare mi piace da matti!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  15. Io adoro questa torta!!! Ti e' riuscita benissimo.
    E se posso permettermi, hai fatto bene: ogni tanto una giornatina tra donne ci vuole proprio! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lara!!!
      Altrochè!!!!!!

      Un bacione
      monica

      Elimina
  16. Questo dolce mi fa impazzire nella sua semplicità...è spettacolare! Mangiato tiepidino poi...mmmmmmmm ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania!!!
      Infatti è semplicissimi ma ti fa fare un figurone....
      a me è piaciuta un sacco anche il giorno dopo!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  17. bravissima! ogni tanto un pò di relax ci vuole :D questa torta si mangia con gli occhi! è stupenda!

    un bacione
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  18. Stupenda tu, la tua dolcezza, la tua freschezza e la tua torta della nonna! Che meraviglia dev'essere stella!! :D Complimenti e un bacione grande grande! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely!!!
      Sei sempre dolcissima con me....non me lo merito!!!!!
      La torta era uno spettacolo...me lo dico anche da sola!!!!!!!!!

      Un abbraccio grande
      monica

      Elimina
  19. Che bello sentire una mamma felice di esserlo: sarò sfortunata ma si lamentano in parecchie non rendendosi conto che è il lavoro più bello del mondo! Le amiche? Per me sono un ricordo lontano...tutte single senza figli incallite: diventa difficile organizzarzi...un abbraccio cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri!!!!
      ho avuto la fortuna di poterlo scegliere e ne sono felicissima....
      Bhe' sai anche io molte vecchie amiche le ho perse per strada...ma per fortuna ne ho incontrate altre e ne sono felice...

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  20. Insieme alla caprese è in assoluto il mio dolce preferito!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Alice!!!!
      La caprese è proprio l'altra torta che presto voglio provare...non l'ho mai fatta e mi sembra da urlo!!!!!!!

      Un bacione
      monica

      Elimina
  21. che bella ricetta e complimenti per il blog!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa!!!
      Grazie mille...

      A presto
      monica

      Elimina
  22. ih che bella nello stampo rettangolare!!! la fetta che ci offri io la prendo volentierissimo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele!!!
      Visto ho voluto fare l'alternativa...stampo rettangolare!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  23. Mi piace un sacco questa torta!!! Poi diciamocelo: crema e pinoli sono una bontà!!! :)
    Da oggi ti seguo!!
    A presto
    Un bacio!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia!!! Piacere di conoscerti....
      Hai ragione pinoli e crema sono uno spettacolo!!!!

      A presto
      monica

      Elimina
  24. difficilmente riesco a resistere a questa torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona...
      Pensa che io non l'avevo mai preparata eppure è una torta che mi piace da impazzire...ma io sono dolci-dipendente quindi non faccio testo!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  25. ciao Luca Monica
    felice di conoscerti e seguirti!
    Ho fatto una volta questo dolce o simile non sapendo cosa preparavo! La tua forma mi piace moltissimo e ammiro a bocca aperta le bellissime foto! Complimenti!
    alla prossima allora, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!!!
      Felice di conoscerti anch'io....
      Grazie mille....mi piace un sacco quello stampo rettangolare!!!

      A presto
      monica

      Elimina
  26. Gnammm!! Deve essere buonissima questa torta!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona!!!
      E' semplice ma meravigliosamente buona....
      Provala!!!!

      A presto
      monica

      Elimina
  27. Che meraviglia, complimenti Monica!
    Buona Pasqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella!!!
      Grazie mille e buona Santa Pasqua anche a te!!!

      A presto
      monica

      Elimina
  28. Bellissima da edere ed anche buonissima,mi piace questa versione rettangolare,la replicherò prima o poi.
    Z&C

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...