mercoledì 9 ottobre 2013

CONFETTURA DI UVA FRAGOLA


Ciao a tutti!!!

Mi capita di dire che, a parte problemi di allergie/intolleranze, non riesco a trovare nulla che non mi piaccia da mangiare... insomma tutto ciò che ho assaggiato l’ho anche apprezzato...in realtà ho scoperto qualcosa che proprio non mi piace...la mangio se è l’unica frutta in casa intendiamoci o per non buttarla via, quando se ne ha in abbondanza, ma non mi sentirete mai dire che buona...mi piace il suo profumo...il suo colore...ma proprio il gusto no...


Quest’anno naturalmente il raccolto di tutti i frutti estivi è stato scarso ed ho dovuto rinunciare a tante delle mie solite confetture...ma arrivati a settembre...sorpresa...l’uva fragola era abbondante e bellissima...




Sinceramente farne scorpacciate non ne avevo proprio voglia...ma non ditelo ai nanetti... potrebbero utilizzare la notizia per ricattarmi!!! Poi facendo uno dei miei soliti giretti nel web...ho scoperto che si può fare la confettura...che è deliziosa...che anche a chi non piace in forma di frutta ne ama la confettura...e allora ho provato anch’io...

L’uva fragola è dichiarata in Europa un’uva da tavola, deriva dalla Vitis labrusca, una vite americana. In Europa si può vinificare solo con la Vitis vinifera mentre non si può dalla Vitis labrusca e la spiegazione di tutto ciò sta nel fatto che la Vitis labrusca rilascia un contenuto di metanolo a scapito dell’etanolo un po’ troppo alto durante il processo di vinificazione. Quindi la vinificazione di quest’uva può avvenire solo per uso famigliare ma non può essere commercializzata. Ciò che si trova in commercio sotto il nome di Fragolino è una bevanda idroalcolica fatta con sciroppo di fragole, ma non con uva fragola.



 

CONFETTURA DI UVA FRAGOLA



INGREDIENTI:

  • 2 kg di uva fragola (peso lordo)
  • 1 mela
  • 1 limone
  • zucchero

PROCEDIMENTO:


Sgranare l'uva e lavare gli acini, scolarli bene tamponando l'acqua in eccesso con un canovaccio e metterli in una pentola d'acciaio con la mela a pezzi e il succo di un limone (mela e limone contengono pectina, addensante naturale). Cuocere mescolando per 40 minuti circa o fino a quando gli acini comincino a disfarsi, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare un pochino; quindi passare tutto al passaverdure per eliminare bucce e vinaccioli. A questo punto pesare il succo ottenuto, e aggiungere 300 g di zucchero per ogni chilo di succo. Riportare a bollore e, sempre mescolando, cuocere circa un'ora o fino al raggiungimento della densità desiderata. Invasare a caldo, tappare con capsule nuove e capovolgere i vasetti fino a completo raffreddamento.

A questo punto la confettura potrebbe essere riposta in dispensa ma per maggior sicurezza, a volte le mie confetture diventano un regalo, le sterilizzo ulteriormente. Avvolgere ogni vasetto in un canovaccio, mettere tutti i vasetti in una capiente pentola (devono essere precisi in modo che durante la cottura non sbattano tra loro) coprire di acqua e portare ad ebollizione. Lasciar bollire per 30 minuti quindi lasciar raffreddare completamente nell’acqua prima di estrarre i vasetti.






Buon appetito!


 

30 commenti:

  1. Splendida!!
    Nemmeno io sono troppo golosa di uva fragola, mi stucca subito, però sotto forma di marmellata vorrei davvero assaggiarla!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente la stessa cosa per me...come confettura è tutta un'altra cosa...anche perchè di solito non si mangia da sola a cucchiaiate :-P!!!!!

      Un abbraccio Silvia
      monica

      Elimina
  2. Ciao Monica, la consistenza di questa confettura è perfetta e che colore...favoloso, immagino che anche il sapore sia speciale!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio quello di cui mi sono innamorata io....il colore...è per quel colore meraviglioso che ho deciso di provare!!!!!

      Un abbraccio cara
      monica

      Elimina
  3. Ciao! a me piace tanto invece l'uva fragola! ^_______^ chissà quanto è buona come marmellata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ema...ciao come stai!!???
      Immagino proprio di sì...non ti resta che passare di qui e provarla!!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  4. Beh, confesso che nemmeno a me piace mangiarla...ma la confettura Monica mi piace tantissimo...peccato che non ce l'abbiamo più adesso...Ma se riesco a procurarmela provo eh!!
    Come state??? Spero tutti bene ;-)
    Un abbraccione! Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby!!!
      Tutto ok...per il momento ma, come ben saprai con l'asilo non si può mai dire...domani è venerdì...è ancora giovedì :-P!!!!!
      Sai che è stata una vera sorpresa...come confettura mi piace molto ma come frutto....proprio no.... Come stai??!!! Iniziato il corso??? Bello...bello...aspetto tutti i tuoi racconti!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  5. Confesso che neanche io amo l'uva e non solo l'uva fragola ma tutta in generale,la trovo bellissima da vedere,sul tavolo è quasi ornamentale ma da mangiare non mi fa impazzire,al contrario amo le marmellate quindi forse anche per me sarebbe un buon compromesso.
    Che foto stupende oh......
    Baci
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Ketty...non sapevo più che farne....non potevo buttarla mi si stringe il cuore....in questo modo, diciamo ch eho salvato capra e cavoli!!!!!!
      Come stai...il tuo cucciolo....

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  6. Complimenti per questa confettura,ha una consistenza meravigliosa ed è sicuramente buonissima!!!:))
    grazie per la bellissima ricetta, adoro l'uva fragola:)
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora amerai anche la sua confettura...è molto particolare ma mi ha conquistata...

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  7. ciao cara
    l'uva fragola mi riporta alla mente il mio papà perchè l'adorava. Ma se devo dire la mia è proprio qualunque tipo di uva che non mi fa impazzire. Però la confettura di uva che qui chiamiamo mostarda è da fare ogni anno.
    Ma si fa generalmente di uva bianca e avendo provato solo una volta con quella nera ti dico che è buonissima tanto da sembrare di ciliegia :P Quindi fanne buone crostate che io aspetto di guardare le foto!! ^_^ . E pensa che qui si tolgono i vinacci acino per acino 0_0 0_0
    bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che anch'io avrei fatto così...ma gli acini dell'uva fragola sono piccoli...sarei diventata matta...col passaverdura (che tra l'altro non avevo e mi son dovuta far prestare da mia cognata...anzi ora che ci penso glielo devo ancora restituire :-P) me la sono cavata meglio...
      Invece a me l'uva fragola ricorda il mio nonno materno...ne andava matto...spesso lo trovavamo seduto vicino ai filari a farne scorpacciate!!!

      Un abbraccio cara
      monica

      Elimina
  8. A me invece piace tantissimo l'uva fragola...e questa marmellata è meravigliosa..complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina...come stai!!??
      Mi ha conquistato il colore.....

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  9. ed io... l'ho assaggiata la tua confettura.. ed è buonissima tesoro bello!!!!!!!!!
    grazie ancora! bacione a tutti! state bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhuuu Vale...non sai che ansia!!! A parte gli sciroppi, che conosco bene, il resto non l'avevo ancora assaggiato...ora sono più tranquilla :-P !!!!!
      Stellina noi tutto bene....qualche male di stagione ma nulla di che...tu come stai...sempre super indaffarata???!!!

      Un abbraccio forte
      monica

      Elimina
  10. Che buona..la feci qualche anno fa...:-))
    Un bacione cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero che è buona???!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  11. Proprio su un'altra ricetta che utilizzava l'uva fragola... ho detto che l'ho assaggiata una sola volta in vita mia..la ricordo ottima.. dolcissima..Immagino la tua confettura.. bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero è dolcissima infatti per farne confettura la quantità di zucchero è abbastanza ridotta...
      Sai...mi ha stupito...in realtà...sinceramente non pensavo che mi piacesse °o°!!!!!!!!!!

      Un abbraccio Cla
      Monica

      Elimina
  12. Moni, i miei su in campagna hanno un pergolato di uva fragola, solo che io (o me tapina me misera!) torno giù prima che ci sia la grande esplosione... Dovesse fare due chili di uva fragola al giorno io ne mangerei tranquillamente!!! PS Lo sai che il vino fatto con l'uva fragola è illegale, causa percentuale di etanolo troppo alta? Mia mamma dice che almeno muore felice.... :D Un bascione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cuochinaPa!!!
      Noi ne abbiamo a disposizioni filari sia bianca che nera...ma sinceramente è una fatica mangiarla!!!! Con al confettura è andata meglio... E già è illegale commercializzarlo...si può fare solo per uso famigliare a tuo rischio e pericolo insomma a causa, del metanolo che sviluppa a scapito dell'etanolo...

      Un abbraccio stretto stretto
      monica

      Elimina
  13. Ma che buona e che belle le foto! Una delle confetture che adoro e che ancora devo fare. Quest'anno non riesco a procurarmi uva fragola.
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non l'avevo mai fatta....mi sono innamorata del colore e l'ho voluta provare!!!!

      Un abbraccio e buon fine settimana
      monica

      Elimina
  14. Non ho mai sentito questa confettura ma mi piacerebbe tanto provarla!! :)
    L'aspetto è fantastico e come sempre anche le foto sono bellissime!
    Complimentoni :)
    Un bacio e buon we! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia!!!!
      E' la prima volta che la faccio anch'io!!!!!

      Un abbraccio e buon fine settimana
      monica

      Elimina
  15. non l'ho mai assaggiata, ma mi incuriosisce molto! grazie per la ricetta
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Linda se ti capita è da provare...molto particolare!!!

      Un abbbraccio e buon fine settimana
      monica

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...