mercoledì 2 ottobre 2013

GELATO AL CIOCCOLATO....e festa dei nonni!


Ciao a tutti!

Oggi, come ormai saprete, è la festa dei nonni. Lo stesso giorno in cui viene celebrata la festa degli angeli custodi...perché è proprio quello che sono degli angeli custodi per noi e per i nostri figli...


E’ un ruolo meraviglioso, si possono occupare dei piccoli completamente però senza avere i problemi dei genitori...essere genitore è un dono immenso ma quanti problemi...quanti dubbi...quante paure...quante scelte difficili...e poi purtroppo la vita non ci permette di rallentare e seguire i nostri figli sempre con la serenità che meriterebbero. Nel momento in cui si è nonni si ha la possibilità di dedicarsi completamente ai propri cuccioli con tanta serenità e saggezza e forse tornare anche un po’ bambini con loro...donando tutta la comprensione che a volte un genitore, essendo impegnato ad educare un figlio, non può permettersi di dargli...



E quindi visto che i nonni regalano tante coccole anche io vi lascio una coccola di ricetta...un gelato al cioccolato...se non è una coccola questa...un gelato molto cremoso con un intenso sapore, se amate il cioccolato lo dovete provare...la ricetta viene dallo zio Piero quindi inutile dire che non è stata modificata in nulla se non nell’essere proposto con un biscotto fatto con l’aiuto dei miei nanetti...ma questa è un’altra storia... 




GELATO AL CIOCCOLATO


Ingredienti:
  • 4 tuorli
  • 140 gr zucchero
  • 40 gr glucosio
  • 20 gr miele
  • 250 gr panna
  • 250 gr latte
  • 55 gr cacao
  • 60 gr cioccolato fondente 70%

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa riducete il cioccolato in piccoli pezzi e pesate tutti gli ingredienti. Quindi montate le uova con lo zucchero, a questo punto unite il cacao. In un pentolino intanto mettete a bollire il latte, la panna, il miele e il glucosio. Quando arriva a bollore, aggiungete le uova montate con lo zucchero continuando a mescolare. A questo punto aggiungete il cioccolato a pezzetti e togliete dal fuoco continuando a mescolare finché sarà perfettamente sciolto. Fate raffreddare a temperatura ambiente e poi quando sarà completamente freddo mettete in frigorifero per 12 ore (io lo lascio tutta la notte). Il giorno successivo mettete il composto nella gelatiera e lasciatela lavorare fino a raggiungere la giusta cremosità.



Potete fare questo gelato anche senza gelatiera seguendo queste piccole regole. 

Buon appetito!


28 commenti:

  1. che belle parole Monica! Tutte vere!

    E...che bel gelato aggiungerei, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e quanto si potrebbe ancora scrivere!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  2. Uhh che delizia!
    Un abbraccio
    Alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...se sei una patita del cioccolato...fa per te!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  3. e siccome sono nonna mi spetta di diritto una mega porzione :P
    bacio tesoro <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente...ne hai tutto il diritto!!! Mia mamma dice sempre che il ruolo della nonna le piace da matti...si gode i bimbi senza tutte la problematiche dei genitori!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  4. I nonni sono importantissimi e sono anche la nostra memoria storica oltre che fonte di amore!! Io mi coccolo oggi con il tuo divinamente goloso gelato!! Bacioniiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Imma...che rammarico di non aver ascoltato di più i miei nonni quando potevo....ma ero giovane e non l'ho capito in tempo....

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  5. che bel post Monica , in tutti i sensi! ciaooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede... grazie mille!!!!!

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  6. Ma poi chi ha ripulito la cioccolata tutta spatusciata intorno alla tazzulella??????? Che spettacolo... ma ne abbiamo parlato abbondantemente.... Grazie ancora a tutta la famiglia Fotocibiamo! Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EhEh...la tuttofare...ti pare che l'artista ripulisca!!!!!

      Un abbraccio forte forte
      monica

      Elimina
  7. Ciao Monica, è importante per i bambini la figura dei nonni... altrimenti chi li vizierebbe ^_*
    Bel post e goloso il gelato...si mangia sempre volentieri una coppetta al cioccolato così cremosa!!! Bravissima!!!
    Bacioni a tutta la famiglia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione...loro hanno il dovere di viziare i cuccioli!!!!!!!!

      Un abbraccio stella
      monica

      Elimina
  8. Buonissimo....e che foto,braviii!!!!!:-))
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. I nonni sono davvero angeli! Che risorsa i miei.. quanto tempo passato con loro e che ricordi magnifici in quella casa in campagna^^
    E' un po' che non passavo e mi spiace molto.. avete sempre delle idee carine.. come questo gelato.. buono!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero...sono una ricchezza enorme...
      Quanti ricordi meravigliosi...

      A volte ci si perde di vista...
      come succede nella vita ma poi è bello ritrovarsi...

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  10. Hai ragione oggi è la festa dei nonni! la mia mi manca così tanto........ Complimenti per il tuo blog, non lo conoscevo, è davvero molto bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i miei mi mancano un sacco...
      Ti ringrazio molto..,

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  11. Io ne ricordo quella saggezza dipinta negli occhi,con il solo sguardo intuivano e parlavano ,mai bacchettavano,quella è la vera qualità dei nonni!Non potevi dedicargli coccola più dolce,scioglievole...ma non tanto noto,visto il risultato del fotografo,anche qui è stato bravissimo!Un bacione cara e bellissima giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Dami!!! È esattamente cosi...loro devono essere morbidi e accondiscendenti a bacchettare devono pensare i genitori...a ogni età il suo tempo...

      Un abbraccio stella
      Monica

      Elimina
  12. Che belle parole Monica. Io purtroppo ho avuto un solo nonno che giocasse con me. Uno é morto che ero ancora piccolina e le 2 nonne molto più fredde. Mi hanno amata, su quello non c'é dubbio. Però nessuna che prendesse il ruolo di mamma in pensione. Però i nonni sono pur sempre i nonni. E tra ricette e storie varie ho imparato comunque moltissimo da tutti e 3. Ora sono rimasti solo in 2 e non ti dico che ansia: gli acciacchi ormai ci sono ed ogni volta che hanno qualcosa mi preoccupo terribilmente. Vorrei tanto che possano esserci il giorno che avranno dei pronipoti... Ti abbraccio forte cara Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino le tue ansie, Stellina, hai ragione ad essere in ansia per loro...
      Hai la fortuna di averli ancora con te ed una consapevolezza che a me alla tua età mancava....stagli vicino..."ruba" tutto il loro sapere...non ti perdere neppure un momento...
      Oh come sarebbe piaciuto anche a me...I miei nonni ma soprattutto la mia nonna materna, la nonna Milia, stravederebbero per i miei figli...ma sono sicura che li vedono ugualmente anche se noi non vediamo loro....

      Elimina
  13. Ho conosciuto solo i nonni materni, ma purtroppo stavano a Roma e quindi non c'era una frequentazione quotidiana. Eppure ho ricordi bellissimi legati a loro e il rimpianto acutissimo di non aver conosciuto gli altri nonni. Grazie per il gelato e soprattutto per le indicazioni su come farlo senza gelatiera. Un abbraccio grande grande a prestissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho avuto la grande fortuna di conoscerli tutti e quattro...ma anche per me c'è il rammarico di non aver davvero sfruttato ancora di più questo grande dono.... purtroppo solo crescendo capisci molte cose...da giovane pensi di sapere tutto ma in realtà.....

      Un abbraccio forte
      Monica

      Elimina
  14. Che bello avere dei nonni vicini e degli zii che ti regalano delle ricette del genere! Ottimo sapere che si può fare anche senza gelatiera! Io non la compro per principio: se ce l'avessi, starei a provare mille gelati e non è il caso! ;-)
    Il biscotto ci sta d'incanto! Bravi! ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...