giovedì 31 ottobre 2013

STUFATO AFFUMICATO CON ZUCCA ARROSTITA


Ciao a tutti!

Oggi finalmente splende il sole...dopo non so più quanti giorni di pioggia continua...è incredibile come una bella giornata cambi la prospettiva di una giornata, viene voglia di fare e di disfare, di mettere ordine, di pulire...insomma è come se le nostre batterie venissero ricaricate...


La ricetta di oggi è uno stufato un po’ particolare perché affumicato...nella ricetta originale il sentore di affumicato viene dato da una birra affumicata che, lo scorso inverno, avevamo acquistato direttamente in Germania (stando comodamente seduti sul divano!!! Grazie ad internet!!!)...la birra affumicata è un’antica ricetta bavarese, si produce affumicando il malto su un fuoco alimentato da legno di faggio.




Questa volta, quando abbiamo deciso di preparare questa ricetta (con Carla come cavia!!!), non avevamo più tempo per acquistare la birra e così abbiamo ovviato utilizzando una normale birra chiara ed aggiungendo un whisky affumicato...il risultato ottenuto è molto particolare ma molto buono...

La ricetta originale viene da un vecchio numero della Cucina Italiana...qui vi lasciamo la nostra personale re-interpretazione.





Vorrei non dirlo...però non posso mentire...anche questa volta il cuoco è il fotografo!!!


STUFATO AFFUMICATO



INGREDIENTI per 6 persone:


  • 1 kg polpa di manzo
  • 66 cl birra chiara (1 bottiglia)
  • ½ tazzina di whisky affumicato (noi Jura Superstition)
  • 250 g zucca decorticata
  • farina
  • 2 cipolle
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe in grani
  • peperoncino piccante

PROCEDIMENTO:


Riducete la carne in grossi dadi, quindi rosolateli in padella con un cucchiaio di olio per 4-5 minuti.




Tagliate le cipolle a fettine non troppo sottili (circa mezzo cm di spessore) e fatele imbiondire in un tegame dai bordi alti con 4 cucchiai di olio.




Dopo averlo rosolato per bene, aggiungete il manzo sgocciolato alle cipolle, salate, aggiungete qualche granellino di pepe, aggiungete il peperoncino a tocchetti e riducete la fiamma. 
 


Nel frattempo, stemperate nel fondo di cottura rimasto nella padella 2 cucchiai di farina, poi deglassate con la birra ed infine aggiungete mezza tazzina di whisky affumicato (se avete la birra affumicata aggiungete direttamente la birra affumicata omettendo la mezza tazzina di whisky).

Lasciate ridurre per 2 minuti, quindi versate il tutto sopra i dadi di manzo. Continuate la cottura per circa un’ora e mezza fino a quando la carne risulterà molto morbida mescolando spesso con un mestolo.
 


(Se avete fretta...rosolate le cipolle in una pentola a pressione, quindi aggiungete il manzo poi il fondo di cottura deglassato con la birra e chiudete la pentola a pressione e lasciate cuocere per 40 minuti).

Tagliate la zucca a tocchi non troppo piccoli, ungeteli bene con l’olio e disponeteli su una placca foderata di carta da forno. Spolverate con una presa di sale e una macinata di pepe e passate nel forno già caldo a 160°C per 35 minuti.




Servite lo stufato di manzo ben caldo accompagnato con il sugo e con la zucca arrostita.




Buon appetito!





 
Con questa ricetta partecipo al contest de Il Caffè delle Donne "I piaceri della carne":

http://ilcaffedelledonne.blogspot.it/2013/09/i-piaceri-della-carne-contest.html






...e buona festa di Ognissanti a tutti.



 

34 commenti:

  1. anche qui splende il sole :D ottimo questo piatto :D un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente...senza sole sono persa!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  2. Ma che bravo questo fotografo! Carne e birra affumicata devono proprio essere buoni:D
    Un bacione cari:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un uomo da sposare!!!

      Un abbraccio cara
      Monica

      Elimina
  3. Bravissimo il fotografo! Mi ingolosiscono molto anche le foto, peccato abitate così lontano altrimenti potevo accettare un invito a pranzo. Aahahahhhhh sfacciata? Ok scherzavo. Un bacione a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che se passi dalle nostra parti...
      non devi far altro che fare un fischio....
      io ci conto!!!!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
    2. P.S.
      Non abitiamo poi così lontano....

      Elimina
  4. questo spezzatino "ubriaco" mi ispira proprio un bell'assaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spezzatino "ubriaco"...era un titolo perfetto...e non mi è venuto in mente!!!
      Eh brava Silvia!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  5. Una ricetta davvero interessante e ben presentata (come sempre d'altronde)!
    Sono felice che un po' di sole sia tornato a riscaldare la tua giornata ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi da quanto tempo il sole latitava dalle nostre parti...e pare che sabato arrivi già un'altra perturbazione...uff...

      Un abraccio grande
      Monica

      Elimina
  6. Ricetta particolare e sicuramente buonissima!!! Adoro gli stufati, con il sughetto e la carne tenerissima:) il tuo ha un aspetto meravigliosamente invitante e mi sta venendo fame solo a guardare la foto:) bravissima come sempre Monica:)
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amo molto le carni e gli stufati sono quei che preferisco anch'io...è vero, si forma un bel sughetto da mangiare con una bella fetta di pane casereccio...

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  7. Chissà che buono questo piatto,deve avere di sicuro un sapore particolare,la zucca è fantasticamente dolce e la birra così trattata gli darà un tocco di personalità singolare.Bravissimi le vostre ricette hanno sempre qualcosa di magico!
    Buon fine settimana
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ketty....cara, come stai?
      Verissimo ha un gusto molto particolare...il sentore di affumicato è molto presente e la carne si scioglie in bocca...

      Un abbraccio forte
      Monica

      Elimina
  8. Che buono lo stufato e questo lo sarà ancora di più! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  9. foto meravigliose e super invitanti all'assaggio, peccato abitare lontani!
    buona festa anche a voi!
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille...cosa vuoi che sia...solo mezzo stivale ;)

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  10. Mi piace questo stufato cotto con la birra affumicata!!!
    Un forte abbraccio :))

    RispondiElimina
  11. Risposte
    1. Grazie mille Silvia

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  12. Ma che idea stupenda hai avuto...:-))
    Mi piace molto anche l'abbinamento con la zucca,bravissima cara!!!
    Un bacio e buone feste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il dolce della zucca è perfetto per contrastare il gusto importante della carne....

      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  13. Io lo vedo bene con una bella polentina fumante! Che fame.
    Leggevo la ricetta quando ,a un certo punto, mi sono chiesta se si potesse fare in pentola a pressione , e come se stessimo chiacchierando tranquillamente a km e ore di distanza , nella riga dopo ho trovato la risposta !Grande Monica !!!!Il fotografo sta diventando bravo anche a cucinare eh!
    Qui a Pc tutto bene ...speriamo duri.
    Un bacio a tutta la vostra bella famiglia.
    ( se ti mandavo una mail facevo piu' bello)
    Ciao, Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh..certo che sì...la polentina fumante sarebbe perfetta!!!
      Nooo...adoro i commenti lunghi...è come fare davvero quattro chiacchiere!!!!!

      Un bacione grande
      monica

      P.S.
      Ma hai scritto il messaggio alle 5.29...anche tu buttata giù dal letto da un piccolo....se sì siamo accomunate anche da questo....Adri ,il più piccolo, non aveva più voglia di dormire e quindi mi son dovuta adeguare prma che svegliasse tutti con la sua vocina!!!!!

      Elimina
  14. Ciao Monica, che splendido piatto, deciso e saporito...complimenti doppi al fotografo!!!
    Auguro a tutti voi un meraviglioso fine settimana, a presto...

    RispondiElimina
  15. Mò... con birra affumicata o whisky affumicato.. mi hai comunque messo una voglia di provare sto stufato!! Sembra proprio buono! bacioni e buon festa di Ognissanti :-)

    RispondiElimina
  16. un piatto davvero particolare e insolito, almeno per la mia cucina. sono proprio curiosa di provarlo!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  17. Ecco il giorno che ci incontriamo mi cucini questo anche? Ormai la lista dei piatti che ti ho richiesto non ha fine.... :D Un bascio e buon fine settimana lungo anche a voi!!!

    RispondiElimina
  18. buonissimo piatto! Complimenti al cuoco!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...