giovedì 24 gennaio 2013

BICCHIERI GOLOSI


Buongiorno a tutti!!! 
Dormito bene?? Io così così il piccolo di casa non ne vuole sapere di dormire una notte intera senza urlare come se lo stessero strozzando per due o anche tre volte ogni notte.... e pensare che sull’argomento sonno bimbi avevo letto tutta la letteratura possibile...evidentemente non ho capito molto!!!! Così tutte le mattine quando suona la sveglia è un colpo al cuore...dormirei ancora delle ore.... Ricordo che quando andavo a scuola, al mattino quando suonava la sveglia desideravo che fosse già sera per tornare a dormire....bhe’ è un po’ di tempo che mi succede di nuovo....
Va be’ bando alle ciance..... La ricetta di oggi è un dolcino semplicissimo ma di sicuro successo, se naturalmente piacciono le castagne. La ricetta originale è del blog “2 Amiche in cucina”, l’unica modifica che ho fatto è stata quella di non utilizzare una normale torta margherita da alternare con la crema pasticcera e le castagne aromatizzate al rum, ma una torta fatta con farina di castagne per esaltare ancora di più il gusto di questo frutto che a noi piace moltissimo.

BICCHIERI GOLOSI  

Con queste dosi ho preparato 9 bicchieri diametro 7 cm e alti 8 cm

INGREDIENTI:
  • crema pasticcera
  • 480 gr castagne lesse
  • 160 gr zucchero
  • rum
  • torta di ricotta con farina castagne (ho fatto una torta diametro 26 cm ma ne ho utilizzato solo metà)
PREPARAZIONE:

Tagliate la torta alle castagne con uno stampo del diametro del bicchiere, fate delle fette spesse un cm. Mettete in una padella antiaderente le castagne sbriciolate insieme allo zucchero, quando lo zucchero si sarà caramellato, sfumate con un po’di rum, fate raffreddare. Mettete un dischetto di torta paradiso nel bicchiere, bagnate con uno sciroppo di acqua e Rum (250 ml acqua + 2 cucchiai di zucchero + rum a piacere), coprite con la crema pasticcera, formate uno strato da circa un centimetro, sistemate sulla crema alcune briciole di castagne, continuate alternando torta, crema e castagne, terminare con uno strato di crema. Decorare con alcune briciole di castagne.


CREMA PASTICCERA:

INGREDIENTI:
  • 6 tuorli
  • 1 lt latte
  • 2 cucchiai di farina
  • 300 gr zucchero
  • 1 limone
PREPARAZIONE:

Montare i tuorli con lo zucchero quindi aggiungere la farina. Diluire con il latte tiepido infine aggiungere la buccia del limone e cuocere per 5 minuti dal bollore.


TORTA DI RICOTTA CON FARINA DI CASTAGNE

INGREDIENTI base:
  • 150gr farina 00
  • 150 gr farina di castagne
  • 300gr zucchero
  • 250gr ricotta
  • 50gr burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • latte q.b.
PREPARAZIONE della base:

Sbattete le uova con lo zucchero, fino a farle diventare bianche e spumose, quindi unite la ricotta ed il burro ammorbidito a temperatura ambiente ed amalgamare bene il tutto. Aggiungere, mescolando, le due farine, una bustina di lievito ed un p0’ di latte freddo fino ad avere un composto morbido (io utilizzo il latte di riso, che conferisce alla torta ancor più morbidezza). Versate quindi il composto in una tortiera imburrate ed infarinata del diametro di 26 cm.
Cuocere in forno già caldo a 180°C per 40-45 minuti, essendo un impasto umido utilizzo il forno ventilato, verificare la cottura con la prova stecchino.



Buon appetito!


COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:

A volte i post del nostro blog non si caricano se si utilizza Internet Explorer e si visualizza solo l'intestazione con la foto delle mele con la scritta "caricamento in corso". Il consiglio e' di utilizzare un altro browser come Mozilla Firefox, Google Chrome o Safari (questi sono quelli che funzionano perche' li ho testati).Comunque vediamo di mettere a posto anche il problema con Explorer.Ciao.

Luca

28 commenti:

  1. Davvero golosi, adoro le castagne, ben fatto!

    RispondiElimina
  2. Io mi sveglio ogni giorno con quella sensazione invece! Vorrei già poter andare in pensione... ma mi sa che non si dormirà neanche in quel caso, no? Ahhh! Ottimi questi bicchierini, golosissimi! Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai qual'è il pasticcio Polpy??!!
      Quando sei in pensione non sei più tanto giovane....
      e di solito le persone un po' più in là con gli anni soffrono di insonnia.....una vera fregatura!!!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  3. Una notte movimentata la tua!!!! I tuoi bicchierini sono meravigliosi!!! Buona giornata.

    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che da quando è nato non ha mai fatto
      una notte di sonno continua...si sveglia sempre!!!!
      Erano davvero buoni....semplici da fare e di sicuro effetto!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  4. Ciao Monica, mi spiace, spero possa passare presto questo momento stressante. Ottimi e bellissimi questi bicchierini, chissà che delizia! :) Complimenti, un bacione e buona giornata :* P.s.: infatti fortunatamente con Chrome non ho problemi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero impari presto a dormire tutta una notte....a volte dicono di ignorarli quando fanno così perchè devono imparare a calmarsi da soli....ma come si fa, se sveglia le sorella sono dolori e poi al piano di sopra ci sono gli zii non posso mica tenere tutti svegli!!!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Ad esempio il post di oggi con internet explorer non si carica....un vero mistero!!! Gli stiamo antipatici!!!!

      Elimina
  5. poveri bimbi urlanti! ma soprattutto poveri genitori che la mattina si devono alzare... fortunatamente poi questo periodo passa. un abbraccio, Maggie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che Adri si sta facendo durare questo periodo un po' troppo a lungo....ma che ci vuoi fare....dobbiamo avere pazienza!!!!!!! tanta pazienza!!!!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  6. Wow... che buoni! :)

    Se vi va, passate dal nostro blog e partecipate al nostro concorso con questa ricetta :)

    http://thelunchgirls.blogspot.it/2013/01/fratelli-la-bufala-pranzo-con-groupalia.html

    Si vince un pranzo :)


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille dell'invito...

      A presto
      Monica

      Elimina
  7. tieni duro ,è solo un periodo fortunatamente!i bicchierini sono meravigliosi!bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è vero....però mi preoccupa un po' il fatto che la mia bimba più grande ha fatto la sua prima notte intera di sonno a tre anni......

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  8. Ciao Monica, dopo una nottata da incubo, cosa c'è di meglio di un bicchiere goloso come questo??!!
    Bravissima, sono molto invitanti!!!!!!
    Bacioni e buona giornata :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto sono perfetti!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  9. Veramente golosissimi questi bicchierini! :D Mi piacciono le castagne! Tesò.. allora non mi preoccupo se starei tutta la vita sotto le coperte, eh? Vedo che ultimamente è periodo!! :) Un abbraccio cara, un bacione.. oggi sono veramente in coma anche io!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu ci scherzi ma io veramente andrei a dormire anche adesso....
      Ma non era Aprile dolce dormire e gennaio??? bha'.....

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  10. Grazie di cuore per il pensiero che hai avuto per me e per il mio piccoletto1 Un bicchierino ora mi servirebbe proprio per tirarmi su e darmi la carica!
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. Mamma mia Monica, che spettacolo!
    Mi piace tantissimo la ricetta e le foto, boh, son proprio belle!!!
    Non vedo l'ora sia sabato!!
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby...
      Grazie mille!!!!
      Anche per me è lo stesso...sono felice!!!

      Un abbraccione grande
      Monica

      Elimina
  12. questi bicchieri non sono golosi, sono da libidineeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano davvero buoniiiiiiiii.....
      li rifarò presto....amo le castagne!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  13. devo ancora capire se mi piacciono di più le tue ricette o le foto di tuo marito!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Eh Eh....
      Sai che è una cosa che mi domando anch'io!!!!!!!!


      Un abbraccio
      Monica

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...