lunedì 12 novembre 2012

BUDINO DELLA NONNA

-->
Finalmente stamattina è una bella giornata….e via una scampagnata…eh eh.....no no….e via la lavatrice!!!
Dopo un week end abbastanza fresco e soprattutto molto piovoso, oggi abbiamo una piccola tregua…ormai è diventata una regola: week end = pioggia, lunedì = sole….. Pazienza!!!

Ieri sera mio marito, dopo una giornata di servizio alla festa della zucca….non ancora contento, si è messo ai fornelli.
Questa volta non ha sfoderato il suo estro creativo, ma ha rispolverato una vecchia ricetta di casa, semplice, semplice….una vera coccola, che può essere anche un’ottima merenda per i nostri pargoletti….per la cronaca i miei non ne hanno voluto sapere neppure di assaggiare!!! Sono una vera soddisfazione…


BUDINO DELLA NONNA




INGREDIENTI:
·      ½ l latte
·      2 uova intere oppure 4 tuorli
·      1 hg zucchero semolato
·      50gr farina

per il caramello:
·      zucchero semolato
·      un pentolino col doppio fondo




PREPARAZIONE:
Come prima cosa, mettere il latte in un pentolino e portarlo ad ebollizione con un pezzetto di buccia di limone (solo la parte gialla, quella bianca è amara), tenere in caldo.
In un pentolino sgusciare le uova, quindi versare lo zucchero sulle uova e poi sbatterle fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro, infine unire la farina e sbattere ancora. A questo punto diluire questo composto con il latte bollente.
Mettere il tutto sul fuoco, lasciarlo cuocere, una volta raggiunto il bollore, per qualche minuto sempre mescolando fino a quando raggiunge la consistenza di una polenta molle. Togliere da fuoco e colare nello stampo.

Una volta freddo, sformare il budino sul piatto da portata e decorare con il caramello, fatto con zucchero e poca acqua in un pentolino dal doppio fondo.




Buon appetito!

18 commenti:

  1. per noi anche il lunedì è stato piovoso, quando leggo nonna non resisto, adoro tutte le ricette delle nonne, un bacio e complimenti a tuo marito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!
      è una vera coccola come quelle delle nonne!!!

      un bacione
      Monica

      Elimina
  2. Io sarò malata,ma appena leggo di attrezzi della nonna,ricette della nonna e via discorrendo mi illumino tipo albero di natale con tutte le luminarie.Me gusta mucho e pure le foto!!Siete forti (oddio sembro Celentano)
    Bacioni
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai quando mia nonna è mancata non ero giovanissima ma di cucina non mi interessava molto....
      così ho perso molte delle sue ricette (anzi loro ricette...tutte e due le nonne)...usare i loro attrezzi mi sembra di farmi perdonare un po'...

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  3. Mamma mia che fotooooo! belle belle belle ed ovviamente anche il bdino! saluti Zagara & Cedro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei sempre splendida...
      Grazie...grazie...grazie...

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  4. Mmmmmmm che bontà, è una ricetta preziosa e meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ne ho conservato poche delle mie nonne....
      e le conservo gelosamente....

      un bacione
      Monica

      Elimina
  5. Ma sai che anch'io da piccola non mangiavo il budino? non mi piaceva il caramello, adesso ne vado matta e le tue foto sono bellissime. Ma visto che i tuoi bimbi non l'hanno mangiato, ne è avanzata una piccola porzione? ;) bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm...facciamo così la prossima che lo facciamo ti chiamiamo
      ...i bimbi non ne hanno mangiato in compenso i grandi.....

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  6. Ripasso,spero di non risultare assillante,ma oggi vi ho pensato ed ho voluto regalarvi la stessa gioia che ho provato anch'io quando mi fu dato per la prima volta.....non è nulla di che ma vorrei dimostrarvi la mia simpatia nei vostri confronti,passate da me su su vi aspetto! Zagara & Cedro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assillante....ma cosa dici sei sempre la benvenuta!!!
      Arrivo subito...

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  7. Che meraviglia questa crema/budino... E poi se la ricetta era della nonna ha un altro sapore!!!
    Pensa che ho ancora alcuni attrezzi vintage della nonna che tutt'ora utilizzo ;)
    Un bacio
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono riuscita a recuperarne alcuni....
      e mi da sempre una certa emozione utilizzarli!!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  8. Il budino è uno di quei dolci semplici, tradizionali, di cui però mi reinnamoro a ogni nuova cucchiaiata.
    Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' semplice
      ma godurioso!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...