martedì 6 novembre 2012

MILLEFOGLIE DI MELE…..per due!


Oggi con mio marito avevamo voglia di un dolcino, pensa e ripensa, abbiamo optato per le mele. Ma come cucinarle? Non avevamo voglia di una torta di mele classica, ma di qualcosa di diverso magari di nuovo per noi. Così abbiamo pensato ad un dolce che amiamo parecchio (è stato la nostra torta nuziale) e quindi unendo le due cose, è venuta fuori una millefoglie di mele rigorosamente per due, visto che nessuno dei miei pargoletti vuole assaggiare nulla di diverso dei soliti biscotti. Ho qualche speranza nel piccolo, fino ad ora sembra il più furbo in campo culinario, infatti prova tutto quello che gli si offre…


MILLEFOGLIE DI MELE




INGREDIENTI:
·      1 rotolo di pasta sfoglia
·      2 mele golden
·      zucchero
·      burro
·      liquore Amaretto di Saronno
·      uva passa

INGREDIENTI per la crema pasticcera:
·      2 tuorli d’uovo
·      250ml latte
·      1 cucchiaio raso di farina
·      40gr zucchero
·      pezzetto di scorza di limone




PREPARAZIONE:
Dal rotolo di pasta sfoglia ottenete 5 tondi di 10cm di diametro (sovrapponendo i vari ritagli e ristendendoli), quindi bucherellateli con una forchetta, spennellate ciascuno con poco uovo e cospargeteli di zucchero, quindi sistemateli su una placca. Passateli in forno già caldo a 200°C per 15 minuti (controllate che non scuriscano troppo).
Prepariamo le mele: lavarle bene, quindi tagliarle a fettine sottili (io ho mantenuto la buccia, per una questione cromatica!) quindi passarle in padella con burro, zucchero (un cucchiaio scarso) e aromatizzate con una spruzzata di Amaretto di Saronno, quindi fiammeggiate. Tenere da parte.
Mettere l’uva passa in ammollo in acqua tiepida, tenere da parte.
Occupiamoci della crema pasticcera: mettere a riscaldare il latte con una scorzetta di limone; lavorate in una ciotola i tuorli con lo zucchero e la farina. Stemperate con il latte caldo quindi fate sobbollire a fuoco moderato per 5 minuti. Lasciare raffreddare la crema. 


 

Ora possiamo costruire il dolce: Spalmate il primo disco di sfoglia con la crema pasticcera, un po’ di fettine di mela, qualche chicco di uva passa; quindi si prosegue con gli altri strati fino a concludere le sfoglie.
Spolverare di zucchero a velo e servire.





Buon appetito!


Con questa ricetta partecipo al contest Un dolce al mese- Novembre2012 - La mela” di Morena del blog “Morena in cucina”:

 





14 commenti:

  1. Ma che belle millefoglie!!! Bravissimi!! Bascio, Pattipa

    RispondiElimina
  2. Devo dire che non è la solita torta di mele e' davvero originale e buona!!! Solo a guardarla fa venire voglia di mangiarne una fetta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!
      è semplice ma da soddisfazione!!!

      A presto
      Monica

      Elimina
  3. allora Luca Monica siete fatti per me Dolci gusti!!!:) piacere di avervi conosciuti, a prestissimo allora...

    RispondiElimina
  4. Piacere nostro!!!
    felicissima...

    A presto

    Monica

    RispondiElimina
  5. alla faccia del dolcino...questa è una super golosità!

    RispondiElimina
  6. E' una torta bellissima e originale!
    E poi, il fatto vi ricordi il vostro matrimonio, la rende ancora più bella!!!
    Grazie per aver partecipato alla mia sfida!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. complimenti bellissima e buonissima, un bacio e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!
      Grazie mille!!!

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  8. Ciao, che meraviglia, è proprio nelle mie corde!!!
    Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...