domenica 11 novembre 2012

PASSATELLI IN BRODO DI CARNE

 
Ciao a tutti!
Anche questo week end si può dire archiviato…uffa vorrei giornate di almeno 48 ore…e forse sarebbe ancora poco…

Oggi non avevo voglia di discussioni sul cibo da parte dei piccoli di casa, così non ho proposto nulla di nuovo ma una ricetta che so incontra il loro gusto: i passatelli in brodo.

I passatelli sembrano dei grossi spaghetti fatti con un ferro apposito, detto “ferro per passatelli”. Non è una ricetta che appartiene alla tradizione genovese, ma alla tradizione romagnola e in origine vengono poi cotti nel brodo di cappone o di pollo.
Io non ho l’attrezzo apposito per farli, così ho utilizzato lo schiacciapatate con i fori grandi; inoltre li ho cotti in un brodo di carne…..insomma ho fatto le mie solite variazioni.
Sono una ricetta che è entrata a far parte della nostra piccola tradizione di famiglia, perché sono molto veloci da fare e soprattutto i miei bimbi li gradiscono molto.

Un po’ di sentimentalismo… lo schiacciapatate che ho utilizzato apparteneva alla mia nonna materna….avrà almeno 70 anni….è un attrezzino semplice a cui sono molto affezionata!!!


PASSATELLI IN BRODO DI CARNE




INGREDIENTI per 2 adulti e 3 piccini:
·      50gr farina
·      150gr pangrattato
·      150gr parmigiano reggiano
·      3 uova
·      noce moscata
·      sale

·      brodo di carne




PREPARAZIONE:
In una ciotola, preparare in impasto con il pangrattato, il parmigiano Reggiano grattugiato, la farina e le uova. Regola di sale e noce moscata. Lavorare bene l’impasto perché sia ben amalgamato, risulterà ben compatto ma morbido e lasciarlo riposare almeno mezz’ora prima di formare i passatelli.
Prendere piccole parti di impasto, metterle nello schiacciapatate e schiacciando forte fare i passatelli, lasciandoli cadere su di un piatto. Una volta fatti, tuffarli nel brodo bollente, quando vengono a galla sono già pronti. Servire caldo.

Buon appetito!

8 commenti:

  1. Il piatto è veramente allettante di per sè e le foto lo rendono ancora più appetibile!Bravi!!
    E l'attrezzino della nonna è bellissimo!
    A presto
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!
      Provali sono buonissimi e semplici...

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sono buonissimi...
      provali...

      Un Bacione
      Monica

      Elimina
  3. Si sono daccordo con Monica,buoni davvero e bravi voi buona serata!
    Zagara & Cedro

    RispondiElimina
  4. Ciao, anche io faccio i passatelli con lo schiacciapatate nonostante sia emiliana non ho l'attrezzo idoneo. L'unica differenza è che io non uso la farina.
    Comunque si facciano sono sempre buoni e, nelle sere invernali, quando fa freddo, sono l'ideale per scaldarci:)
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A noi piacciono davvero tanto....
      Sinceramente a volte non la uso nemmeno io,
      con la farina sono più consistenti...

      Un abbraccio
      Monica

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...