martedì 20 novembre 2012

TORTA CASTAGNACCIO


Ieri finalmente dopo quindici giorni di stop, le bimbe sono tornate all’asilo. Erano felicissime, stanno preparando la recita di Natale e ieri hanno fatto le prove sul palco.
Stanno crescendo ad una velocità sorprendente, soprattutto da quando hanno iniziato l’asilo, in tutte due ogni giorno vedo qualche cambiamento.
Mi raccontano sempre tutto quello che succede nella loro giornata, tanti episodi positivi e qualcuno negativo, quando le sento dire “sai mamma mi sentivo tanto triste” mi si stringe il cuore…vorrei correre all’asilo e risolvere ogni loro piccolo problema sgridando i bimbi e magari anche le suore…poi ci penso, mi calmo, e tento di tranquillizzarle cercando di insegnare loro a non essere aggressive ma neppure lasciarsi sottomettere da tutti… Lo so, avete ragione, il mio discorso non ha ne capo ne coda. Capitemi, i miei cucciolini ogni giorno, per la prima volta nella loro vita e soprattutto nella mia, sono lontano da me e li devo affidare a terze persone….persone splendide per carità, di cui mi fido ciecamente… ma…. Va bene basta la smetto lì… Sto esagerando… perdonatemi…

La ricetta di oggi, è una torta castagnaccio semplicissima da fare, non ha bisogno di alcun accorgimento tecnico, basta unire gli ingredienti, mescolare e cuocere. Non ricordo dove ho trovato questa ricetta. L’ho sicuramente letta su qualche rivista i primi anni di matrimonio, e visto che mio marito adora la farina di castagne è diventata un appuntamento fisso di questo periodo.
Ha una consistenza molto particolare, quindi è ottima servita con una pallina di gelato alla crema che la ammorbidisce un po’.

TORTA CASTAGNACCIO


INGREDIENTI:

·      400gr farina di castagne
·      3 uova
·      7 cucchiai di zucchero
·      150gr burro
·      400gr latte
·      1 pizzico di sale
·      1 bustina di lievito per dolci
·      50gr cacao
·      ¼ bacca di vaniglia
·      1 bicchierino di rhum
·      poco aroma di arancio
·      pinoli



PREPARAZIONE:
Unire tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamare bene il tutto. Versare il composto così ottenuto in una teglia imburrata e infarinata da almeno 25cm, in modo che il dolce rimanga basso).
Cospargere di pinoli e cuocere a 160°C per 40 minuti senza aprire il forno. Spolverare con zucchero a velo.
E’ ottima servita con gelato alla crema o panna.

Buon appetito!

14 commenti:

  1. Cuore di mamma!
    Torta deliziosa :)
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha una consistenza un po' particolare...
      diciamo un po' tipo "buco nero"...
      ma se piacciono le castagne è buonissima!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  2. i tuoi discorsi non annoiano mai anzi....... bellissima torta brava Monica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille carissima!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  3. come ti capisco!! i bimbi sono la bellezza della vita!
    ottima la tua torta, il castagnaccio è una vita che devo provarlo! :-)
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piacciono le castagne,
      sicuramente ti piaceranno tutti e due
      anche se estremamente diversi..

      A presto
      Monica

      Elimina
  4. hai scritto delle cose molto tenere! a me le castagne piacciono moltissimo, proprio pochi giorni fa ho fatto una torta usando proprio le castagne passate, non la farina, ma con questa tua ricetta ci si mette senza dubbio meno tempo! foto bellissime! complimenti e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' velocissima...
      il tempo di radunare gli ingredienti...

      A presto
      Monica

      Elimina
  5. Il blog si è mangiato il mio post... o no? Non capisco! Dicevo che da mamma a mamma ti capisco e non esageri e che la torta mi piace un sacco... un bacsio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte penso che questo blog
      sia animato di vita propria...
      anche a me fa strani giochetti!!!!

      Sapessi che fatica lasciarle all'asilo!!!

      Un bacione
      monica

      Elimina
  6. Buonissima questa torta castagnaccio! Nel fine settimana ho preparato una versione alternativa di questa torta, presto la posterò... intanto segno la tua ricetta e ti faccio i miei complimenti! :) Un bacione, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una torta davvero semplice e veloce da fare...
      Ancora tanti complimenti per il tuo finger sfogliatella...
      geniale come sempre!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  7. Monica, Luca e tre picciotti, passate da me un secondo che ho una sorpresina? Un bascio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...