domenica 25 novembre 2012

CASETTA DI PANPEPATO

Che bel week end…
Sono finalmente riuscita a fare tutto ciò che avevo programmato da diverse settimane…è stato faticoso ma ne sono felice!!!


Ormai il Natale è alle porte…Mamma mia!! Quante cose da fare!!
Lo scorso anno ho preparato per mia mamma e mia suocera, le casette di panpepato utilizzandole come contenitore per dei cioccolatini e dei torroncini… Mi sono davvero divertita! Quest’anno vorrei prepararle di nuovo, magari più piccole di queste, da regalare ai nostri parenti riempendole di cioccolatini…


In quel caso il progetto e la ricetta le ho prese da qui.
Ho preparato il panpepato, quindi prima di cuocerlo ho tagliato i pezzi con una rotella liscia da pizza, seguendo il contorno di un modello fatto di cartone della casetta a grandezza naturale. Si dovranno fare tutti i pezzi della casetta omettendo il fondo, infatti ho attaccato tutti i pezzi direttamente su un piatto che mi e servito da base. Una volta cotto ho sovrapposto ancora i modelli su ogni pezzo per rifilarli, infatti durante la cottura potrebbero essersi deformati. Non ho fatto le finestre bucando il biscotto ma semplicemente decorandolo per essere sicura che non fuoriuscissero i torroncini che ho messo all’interno.
Una volta freddi ho decorato ogni pezzo con ghiaccia reale e pasta di zucchero prima di montarli. Quando le decorazioni si sono perfettamente seccate, ho montato la casetta utilizzando dei supporti per le pareti e per il tetto (ho utilizzato come collante la ghiaccia reale). Il tetto l’ho fatto in quattro falde, infatti la parte decorata è fissata sulla casetta, mentre la parte scura chiude una fessura che serve per prendere i torroncini che sono dentro alla casetta.


PASTA PANPEPATO

INGREDIENTI:
·      500g farina "00"
·      150 zucchero di canna, meglio Muscovado
·      150g burro
·      120g cacao
·      250ml miele
·      2 uova
·      1 cucchiaino di lievito
·      sale
·      aromi ( vaniglia, arancia)
·      spezie (cannella, noce moscata, pepe, chiodo di garofano, cardamomo)

 
PREPARAZIONE:
Montare il burro morbido con lo zucchero, unire le uova, il miele fluido (basta farlo intiepidire nel microonde, per pochi secondi) ed infine la farina mescolata al lievito, al cacao, al sale, agli aromi e alle spezie. Impastare bene, se l'impasto è morbido NON unire farina. Fare riposare in luogo fresco o in frigo (anche 2 giorni) la pasta si rassoderà e avrà la consistenza di una pasta modellabile. Riprendere la pasta, stenderla nello spessore voluto, e ritagliare biscotti o pareti per casette (fare le pareti più spesse rispetto al tetto). Usare poco cacao se la pasta tende ad attaccarsi al piano di lavoro. Cuocere a 180°C per pochi minuti. Attenzione!! La pasta è molto scura quindi non si vede ad occhio quando è dorata. Appena si sente il profumo controllare e nel caso togliere dal forno.
Per le spezie regolarsi secondo il proprio gusto. L'ordine in cui l'ho scritte è in base alla quantità che ho adoperato. Di chiodi di garofano e cardamomo ne ho messo un pizzico. Di cannella un cucchiaio.


Buon appetito!



Con questa ricetta partecipo al contest “Dolce o salata speziato” del blog L’emporio21 di Monica sponsorizzato dall’azienda Il Mercato del gusto:





Con questa ricetta partecipo al contest “Regali home made per Natale” del blog Tracucina e pc di Lucia:



26 commenti:

  1. E' Bellissima questa casetta... anche io quest' anno avevo intenzione di regalarne qualcuna... eheheh... la tua è spettacolare! Vado ad inserirti in gara!!!

    RispondiElimina
  2. Ma quanto è bella questa casetta, complimenti! E in bocca a lupo per i contest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille...
      Nel week end mi hai salvato con la tua idea dello zucchero semolato colorato!!!
      Grazie mille...

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  3. E' uno spettacolo, sei una vera artista! :D Immagino la fatica ma ne è valsa ampiamente la pena, è perfetta! E che bontà! :) Un bacione e complimenti, in bocca al lupo per il contest! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille...
      Sei gentilissima!!!
      Mi sono divertita da matti. Quest'anno voglio rifarle, ma più piccole!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  4. Un capolavoro hai fatto,che bella :-)))

    RispondiElimina
  5. Ma che bella!!!
    Complimenti! Roberta

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia Monica! Sei bravissima, e chissà che festa ricevere questo regalo. A presto un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano piaciute tanto...
      vediamo quest'anno se riesco a bissare1!!
      Un bacione
      Monica

      Elimina
  7. Scusa Monica eh, ancora vuoi convincermi che le crostate non ti vengono bene, a te, architetto di panna e ingegnere del pan pepato, Michelangelo Buonarroti della casetta delle favole?!? Nooooooooo, non ci credo :)
    Baciiiiiii!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Ah Ah!!! Nientemeno!!!
      Ti giuro che è così,
      mi ostino a non usare il burro e quindi per ora...na schifezza!!!
      Ma mi sto attrezzando però!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  8. Che bella! Avevo avuto anche io l'idea di costruire delle piccole casette per gli amici... chissà se ci riuscirò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta iniziare...e il più è fatto!!!!
      Io mi diverto come una matta!!!!

      A presto
      Monica

      Elimina
  9. E' un capolavoro di bellezza !!! Per non parlare di quanto sarà buona:))))
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei troppo gentile...
      E' un impasto che potrebbe durare molto tempo ma non sono riuscita a testare quanto tempo!!!

      Un bacione
      Monica

      Elimina
  10. mamma mia ma questo è un capolavoro!! quanta pazienza e che bella!! bra-vi-ssi-maaaa!!!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  11. proprio oggi ho fatto una ricetta simile alla tua, ora tocca il compito arduo decorarla ;-) a presto rosa

    http://kreattiva.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forza!!!
      E' la parte più divertente!!!
      Buon lavoro...

      A presto
      Monica

      Elimina
  12. bellissima! devo provarci anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono divertita tantissimo...

      A presto
      Monica

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...